Aleix Espargaró prenota la pole in Germania

MotoGP Sachsenring FP2 A Espargaro
venerdì, 11 luglio 2014

Il maggiore dei fratelli Espargaró che corre per il team NGM Forward Racing, porta la sua ‘Open’ davanti alle MotoGP ufficiali in entrambe le sessioni di libere del venerdì al Sachsenring. Subito dietro, lo inseguono i connazionali Marc Marquez e Jorge Lorenzo.

Aleix Espargaró sembra averci preso gusto. Dopo il primato nelle libere e la prima pole in carriera conquistata ad Assen due settimane orsono, anche in Germania lo spagnolo guarda tutti dall’alto in basso grazie all’ennesima prestazione straordinaria della sua ‘Open’: 1’22”041 il crono fatto registrare in questo venerdì al Sachsenring.

Il campione del mondo in carica Marc Marquez risponde coi fatti allo spavento che aveva vissuto nel corso delle FP1, quando un violento highside lo aveva sbalzato dalla sua Rc 213v. Il vincitore dei primi 8 round stagionali chiude con 2 decimi di ritardo.

Segnali di ripresa, dopo la debacle di Assen, per il Jorge Lorenzo. Il maiorchino della Movistar Yamaha MotoGP ha piú che mai desiderio di rifarsi proprio su questo tracciato sul quale l’anno scorso era stato costretto a dare forfair per l’infortunio alla clavicola.

Quarto negli ultimi minuti utili il ‘padrone di casa’ Stefan Bradl. Il tedesco del team LCR Honda si candida ad outsider sul tracciato del Sachsering, chiudendo la prima giornata a quasi quattro decimi dal leader Espargaró.

Le Honda vanno forte, lo testimonia il bel salto in avanti di Alvaro Bautista. Lo spagnolo del team GO&FUN Gresini ha iniziato il weekend di gara col piede giusto e domani sará chiamato a confermare i progressi fatti registrare quest’oggi.

Sesta posizione per Valentino Rossi. Il pesarese, dopo aver giurato eterno amore alla Yamaha col prolungamento del suo contratto, in questa prima giornata è stato l’unico pilota della classe regina a non migliorarsi nella sessione pomeridiana.

Si parla ancora italiano al settimo posto con Andrea Iannone. Il pilota di Vasto in forza al team Pramac Racing, anche quest’oggi è stata la miglior Ducati in pista, terminando davanti alle ufficiali di Dovizioso e Crutchlow.

La M1 satellite di Pol Espargaró è ottava e precede la Desmosedici di Andrea Dovizioso e l’altra Honda HRC di Dani Pedrosa. Il veterano, fresco di rinnovo col team Repsol Honda, ha chiuso la top ten rendendosi autore di una caduta a velocitá sostenuta.

La classe regina scenderá nuovamente in pista domani alle ore 09:55 per le FP3 del mattino; quindi le FP4 alle ore 13:30, a precedere le Q1 e Q2 che scatteranno invece alle ore 14:10 per descretare lo schieramento di partenza del nono round della stagione 2014.

Guarda qui i risultati della prima giornata della classe MotoGP™ al Sachsenring

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™