Broc Parkes, il 2014 con PBM

mercoledì, 11 dicembre 2013

Paul Bird Motorsport ha annunciato che continuerà la sua avventura nel Campionato del Mondo MotoGP™ nel 2014 con Michael Laverty affiancato dall’australiano Broc Parkes. Per il nord irlandese sarà la seconda stagione in MotoGP™ a bordo di una moto Aprilia.
 

Laverty ha terminato il suo anno d’esordio nel campionato del mondo al venticinquesimo posto in classifica generale e un tredicesimo piazzamento a Jerez come miglior risultato di gran premio. Parkes, invece, è un ex corridore del Campionato Mondiale Supersport e nel 2009 salì in selle di una Kawasaki (team PBM) nel Mondiale Superbike.
 
Michael Laverty
"Abbiamo imparato tanto in un anno, sono felice che Paul abbia deciso di continuare la sua avventura in MotoGP™, è stato lui a darmi la possibilità di portare avanti questo progetto. L'obiettivo è di mettere a frutto quanto imparato sino ad ora e migliorare nei risultati. La competizione sarà molto più difficile, il nostro obiettivo è comunque fare costantemente punti”.
 
Broc Parkes
"Per prima cosa, vorrei ringraziare enormemente Paul Bird per l'opportunità che mi ha dato di essere con la squadra ancora una volta. Non vedo l'ora di partire! Questa è la classe regina ed è il sogno di ogni pilota correrci. So bene che sarà un anno duro, ma sono pronto per la sfida".
 
Paul Bird, proprietario del team
"Abbiamo lavorato un sacco in MotoGP™ nelle ultime due stagioni, l’obiettivo per il 2014 sarà di costruire sulle basi gettate in passato. Sono molto entusiasta di continuare l’avventura con Michael e Broc!"

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™