Rabat mostra la sua autoritá al Mugello

Moto2™, powered by
lunedì, 2 giugno 2014

Tito Rabat ha rafforzato la sua posizione in la classifica con un weekend perfetto al Mugello. Il 25enne spagnolo è partito dalla pole e andando poi a vincere la sua terza gara della stagione.

La vittoria al Mugello è arrivato solo dopo essersi messo all’inseguimento dei due leader provvisori della corsa, Jonas Folger e Luis Salom: in tal modo Rabat ha potuto rafforzare la leadership del campionato, alzando il vantaggio sul suo compagno di squadra, Mika Kallio, a 22 punti.

“Sono molto contento per la vittoria. Ero partito bene, ma mi sono poi toccato con Salom e questo ha permesso a lui e Folger di andar via. Ma sono stato bravo a ricucire lo strappo e verso fine gara abbiamo fatto una bella lotta al comand; poi ho iniziato a spiingere al massimo per aprire un solco che non avvrebbe permesso loro di riprendermi in rettilineo.”

“E’ bello vincere prima di tornare in Spagna per disputare la mia gara di casa fra due settimane, ma se guardiamo al campionato, si tratta solo di un’altra gara, ne mancano ancora tante. Ora ci concentreremo sui test di martedì, prima di scendere di nuovo in pista e provare a vincere ancora.”

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
MotoGP VIP VILLAGE™