Marquez migliora la forma in vista di Austin

mercoledì, 9 aprile 2014

Il pilota del Repsol Honda Team torna da Campione del Mondo sulla scena in cui lo scorso anno ottenne la sua prima vittoria nella classe regina, forte anche della forma fisica recuperata dopo l’infortunio.

Dopo essersi fratturato la gamba destra poche settimane prima dell'inizio della stagione, alla prima gara Marquez ha guidato in maniera superlativa per battere Valentino Rossi dando vita alla spettacolare battaglia del Qatar e ora il giovane pilota spagnolo sarà ancora più forma in viaggio verso il Texas.

Anche se l'infortunio non sembrava averlo ostacolato granchè in Qatar, Marquez ha poi dichiarato che nelle curve a destra di Losail ha dovuto compensare la gamba più debole forzando sul braccio destro, e in più adesso la pausa tra le due gare è rivelata vitale per il giovane spagnolo.

"Fin dalla prima tappa il mio obiettivo era quello di rafforzare la gamba e mantenermi in forma in vista di questo fine settmana di Austin", ha spiegato Marquez. "Questa pista è una delle mie preferite, ho fatto una bella gara l'anno scorso, sono legato da ottimi ricordi per aver conquistato la mia prima vittoria nella classe MotoGP.

Dovremo aspettare e vedere la situazione con le nuove regole di quest'anno, ma in ogni caso saremo concentrati sul nostro lavoro. Fortunatamente la maggior parte delle curve impegnative sono a sinistra, quindi la pista è perfetta per la mia gamba visto che non sono ancora al 100%".

Il suo compagno di squadra, Dani Pedrosa, dopo il terzo posto in Qatar sarà impegnato nel comiere un piccolo passo avanti e lottare dunque per la vittoria in Austin, gara che lo scorso anno ha condotto in testa per i primi dodici giri, prima di essere superato da Marquez (che è andato poi a vincere) con conseguente doppietta del duo Repsol Honda nel 2013.

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
MotoGP VIP VILLAGE™