Il capo tecnico di Rins parla del suo adattamento alla nuova Honda

venerdì, 4 aprile 2014

Per affontare il Campionato del Mondo Moto3 ™ nel 2014, il team Estrella Galicia 0’0 ha deciso di passare dalla KTM alla Honda, con conseguente e notevole quantità di lavoro per i meccanici responsabili della messa a punto del pacchetto di Alex Rins e Alex Marquez.

Durante i test invernali, il team ha ricevuto le evoluzioni della Honda per preparare al meglio la nuova stagione e, anche se i piloti non avevano ancora il giusto ritmo all'inizio, si sono fatti trovare pronti quando si è trattato di far sul serio nella prima gara in Qatar.

Dopo il dominio indiscusso KTM nel 2013, la sfida per il marchio giapponese era chiaro: dovevo cercare di essere competitivi fin dalla prima gara della nuova stagione. Rins ha ottenuto la pole position a Losail con 0.152 suMarquez e quasi 4 decimi dalla prima KTM dell’australiano Jack Miller (in terza posizione sulla griglia).

La cattiva partenza di Rins ha condizionato la sua gara, ma ha finito per tagliare il traguardo a poco più di mezzo secondo del podio, mentre Marquez ha mancato la vittoria per soli 0,283 millesimi. Carlos Perez, capo meccanico di Rins, ha parlato con motogp.com sul lavoro svolto in questi mesi:

"Ci siamo dedicati a un progetto molto preciso e la moto si è evoluta molto durante l’inverno. Abbiamo poi ricevuta l'ultima versione del motore negli ultimi test a Jerez. Siamo molto soddisfatti del lavoro che sta facendo Honda, è semplicemente incredibile vedere quanto possiamo diventare competitivi. Giá in Qatar abbiamo visto che con qualche giro in più per il pilota e il team, possiamo trovare una miglior configurazione per le gare."

Confrontando la situazione attuale con quella del 2013, quando la squadra era passata dal pacchetto Suter Honda a KTM, Pérez spiega: "La situazione dello scorso anno era simile, perché dovevamo adattarci ad una nuova moto, anche se in quel caso avevamo avuto più tempo per lavorare durante la pre-season. Ma abbiamo dovuto lavorare duramente durante il fine settimana del Qatar per avere tutto pronto per la gara. Ci sono apetti diversi tra le Case, e i vantaggi (o gli svantaggi) dipenderanno dalle caratteristiche del circuito.”

TAGS 2014

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™