Termas de Rio Hondo, una nuova sfida per Bridgestone

mercoledì, 23 aprile 2014

L’Argentina è la terza tappa del Campionato del Mondo 2014 MotoGP™ che si correrá sul nuovo circuito Autodromo Termas de Rio Hondo.

Il circuito di 4,8 km è caratterizzato da numerose curve veloci e a lungo raggio, che fanno prevedere una delle più alte velocità medie della stagione. Velocitá di punta, frenate al limite e curvoni per questo divertente tracciato che rappresenta anche uno dei più impegnativi per gli pneumatici.

Il circuito di Rio Hondo presenta nove curve a destra e soltanto cinque a sinistra. Tuttavia, proprio quest’ultime tendono ad essere più impegnative e in particolare sono le curva 6 e la curva 11 a far registrare le piú alte temperature degli pneumatici, quindi i carichi complessivi sulle spalle sinistra e destra sono simili e la conformazione della ruota posteriore sarà simmetrica.

Viste le caratteristiche del tracciato, i piloti Honda e Yamaha avranno a disposizione una mescola posteriore hard e intermedia, mentre alla Ducati e ai piloti della classe Open saranno riservate le intermedie e le soft. Essendo il tracciato stato aggiunto quest’anno nel calendario della MotoGP™, le informazioni in possesso della Bridgestone si limitano ai dati raccolti in un test condotto l'anno scorso dai piloti Stefan Bradl, Cal Crutchlow e Alvaro Bautista.

Di conseguenza, viste la location inedita e le poteziali variabili del tracciato, gli pneumatici anteriori stanziati in questa tappa argentina passeranno eccezionalmente da due e tre (hard, medium, soft) proprio per permettere maggiormente a proprio ahio i piloti per l’intero weekend di gara.

Hiroshi Yamada, Responsabile Bridgestone Motorsport, ha dichiarato: "Dalla prospettiva delle corse, nessuna delle squadre ufficiali ha testato su questo circuito l'anno scorso, quindi sarà interessante vedere quanto e come i piloti sono in grado di adattarsi alle esigenze. Questo fine settimana sarà particolarmente impegnativo per i nostri ingegneri che avranno il compito di aiutare i team ad ottenere il meglio dalle gomme in questo nuovo circuito."

TAGS Argentina

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
MotoGP VIP VILLAGE™