Yamaha e Jorge Lorenzo prolungano per 2 anni

Yamaha and Jorge Lorenzo confirm new two-year agreement
giovedì, 7 agosto 2014

Yamaha Motor Co., Ltd e il pilota Movistar Yamaha MotoGP Jorge Lorenzo sono lieti di annunciare la firma di un accordo biennale che vedrà il maiorchino impegnato nella formazione Movistar Yamaha anche per le prossime due stagioni.

L’accordo concretizza la volontà di Lorenzo di continuare la sua carriera nella classe regina con Yamaha, estendendo il suo rapporto da sette a nove anni. Yamaha e Lorenzo sono entrambi fiduciosi che questa collaborazione abbia il potenziale giusto per la conquista del terzo titolo iridato.

 

Lin Jarvis, Managing Director di Yamaha Motor Racing Srl

“Sono molto felice di aver raggiunto l’accordo con Jorge e che lui possa continuare ad esser un pilota Movistar Yamaha MotoGP. Il nuovo accordo estende la collaborazione di Jorge con Yamaha da sette a nove anni. Ha esordito con noi nel 2008 e insieme abbiamo raggiunto dei gran risultati, incluse 31 vittorie e due titoli mondiali nel 2010 e 2012. La stagione 2014 è iniziata con qualche difficoltà ma spero che adesso la firma di questo nuovo accordo gli dia la serenità giusta per concentrare tutte le sue energie sulle restanti nove gare. L’anno scorso abbiamo visto tutti cosa è stato in grado di fare nonostante gli infortuni e siamo fiduciosi per la seconda parte di questo 2014. Per le prossime stagioni non abbiamo dubbi che Jorge possa essere un serio candidato al titolo e faremo del nostro meglio per metterlo nelle condizioni di poter concretizzare le sue e le nostre ambizioni.”

 

Jorge Lorenzo, pilota Movistar Yamaha MotoGP

“Sono contento di poter dare finalmente questo annuncio. E’ un sollievo adesso potermi concentrare sulla seconda parte di stagione con la consapevolezza che il nostro rapporto è stato prolungato di altri due anni. E’ stato sempre il mio desiderio continuare la carriera in Yamaha; credo fermamente che insime possiamo conquistare il terzo titolo mondiale. In questa stagione ho avuto un inizio difficile, ma d’ora in Avanti continueremo a ragionare gara dopo gara, dando il 100% fino a Valencia. Voglio ringraziare la Yamaha per aver continuato a credere in me e tutti i suoi tifosi nel mondo per il supporto che continuano a dimostrarmi. Dopo la pausa estiva, non vedo l’ora di tornare in pista con la mia squadra a Indy e concentrarmi solo a correre.”

TAGS 2014

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
MotoGP VIP VILLAGE™