Zeelenberg: 'Lorenzo ha dimostrato di essere tornato'

Zeelenberg: ‘Lorenzo has proved he is back’
mercoledì, 4 giugno 2014

Wilco Zeelenberg è certo che Jorge Lorenzo ha ormai pienamente recuperato dai momenti difficili di inizio stagione. Al Mugello Domenica il maiorchino ha lottato a viso aperto contro Marc Marquez.

Nei precedenti cinque round del Campionato prima del Mugello, Jorge Lorenzo (che l’anno scorso aveva perso il titolo iridato per soli 4 punti) – era riuscito a salire soltanto una volta sul podio, in Argentina. Ma grazie a numerosi interventi e modifiche, il maiorchino è riuscito a battersi con Marquez a viso aperto, dando vita a uno dei duelli piú belli di sempre.

"Jorge ha dimostrato di essere tornato, ma dovremo aspettare per il resto della stagione (per vedere fino a che punto) e Marc è anche piú forte," spiega a motogp.com Zeelenberg, Team Manager della Movistar Yamaha MotoGP. "Jorge ha mantenuto la sua fiducia e abbiamo migliorato tante piccole cose. Inoltre, il Mugello è molto adatto al suo stile di guida, vediamo se sará lo stesso a Barcellona; ma sappiamo tutti che lui è capace di regalarci un bello spettacolo "

Alla domanda su come ha hatto Lorenzo a rientrare nella battaglia per le prime posizioni, l’olandese ha così risposto:

"Si è trattato di un insieme di combinazioni. Giá a Jerez e Le Mans, si sentiva molto meglio rispetto alle gare precedenti, quindi ci aspettavamo di più in quelle gare; non aveva ancora avere la fiducia per combattere con quelli davanti, specie dopo alcune prestazioni che ti costano molti punti.

"Ha anche avvertito le regolazioni che abbiamo fatto sulla moto, in particolare con l'elettronica e gli pneumatici. Senza dimenticarci della sua condizione fisica: dopo le operazioni cui si è sottoposto, non era in grado di controllare la moto come voleva, o poteva farlo per 10-12 giri ... ma non ancora sulla distanza di gara, che è di 45 minuti."

La prossima corsa, al Circuit de Barcelona-Catalunya, sará giá il settimo round dell stagipone 2014 e segnerá la gara di casa per Lorenzo, Marquez e Dani Pedrosa.

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
MotoGP VIP VILLAGE™