Kallio: 'ho controllato la gara dall'inizio alla fine'

Moto2™, powered by
lunedì, 11 agosto 2014

Il pilota Marc VDS Racing Team, Mika Kallio, ha riaperto la lotta per il Campionato del Mondo Moto2 con una vittoria magistrale nella gara (divisa in due parti) dell’Indianapolis Motor Speedway.

Kallio è scattato come un razzo dalla pole position per prendere immediatamente un vantaggio di oltre due secondi in appena un giro, ma la gara è stata interrotta dalla bandiera rossa a causa di un incidente in cui erano rimasti coinvolti quattro piloti.

Ma il finlandese non si è deconcentrato ed anzi, è ripartito per i restanti 16 giri andando a cogliere la sua terza vittoria della stagione, ma qual che più rileva, portandosi ora ad appena sette punti dal suo compagno di squadra Tito Rabat, prima di raggiungere Brno il prossimo fine settimana.

"I primi due giri della prima gara sono stati incredibili e da subito mi sono sentito sicuro e veloce con le gomme nuove. Così nella seconda gara ho deciso di andare con gli stessi pneumatici ma non ho avuto lo stesso feeling. Nonostante tutto sono riuscito ad aprire un gap, ho spinto per tutto il tempo al limite e il vantaggio sul secondo rimaneva sempre lo stesso, quindi era impossibile scappare via. Mi sono concentrato solo per amministrare il vantaggio. E’ stata una grande sensazione di vincere dalla pole position e controllare la gara dall'inizio alla fine. E’ un grande risultato per il mio Campionato e ora mi aspetta Brno, dove ho vinto lo scorso anno."

Il leader del mondiale Rabat ha sofferto di problemi di aderenza con la gomma posteriore, scendendo nelle ultime tornate dal secondo al quarto posto, posizione con cui alla fine è passato sotto la bandiera a scacchi.

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™