Lorenzo ragiona gara dopo gara

mercoledì, 14 maggio 2014

Il maiorchino della Movistar Yamaha MotoGP si dirige a Le Mans con l'obiettivo di tornare sul podio al Monster Energy Grand Prix de France. 

Dopo un breve riposo da un inizio di stagione estenuante , il team Movistar Yamaha MotoGP si dirige ora verso la Francia per il Monster Energy Grand Prix de France che scatterá sullo storico circuito di Le Mans questa domenica.

L’anno scorso il maiorchino ha avuto una gara difficile sul tracciato francese, finendo settimo dopo essere partito secondo in griglia – ‘Por Fuera’ qui puó peró vantare 3 vittorie nella classe regina e 1 nella 250cc. Lo spagnolo sará concentrato sul set up alla ricerca di un’elevata velocità in curva sulle strette chicane e tornanti che si snodano tra i brevi rettilinei.

"Dopo il risultato a Jerez abbiamo potuto analizzare i dati durante il test di lunedì e abbiamo ottenuto alcune informazioni interessanti. Siamo soddisfatti del risultato e siamo riusciti a capire dove fosse il problema durante la gara: abbiamo scoperto che con la gomma posteriore morbida siamo molto più a nostro agio rispetto alla dura e quindi d’ora in poi saremo concentrati su questo composto. Cercheremo di ottenere una moto più costante con la gomma morbida ed è per questo che abbiamo bisogno di migliorarla e adattarla.”

“Adesso andiamo a Le Mans, una pista nuova e una nuova opportunità. Il tempo giocherà un ruolo importante: di solito è più freddo e può la pioggia l'anno scorso rimescoló le carte. L'asfalto potrebbe essere scivoloso ma sono fiducioso che possiamo gestire le situazioni e cercare di ottenere un buon risultato. In questo momento sto solo ragionando gara per gara e non al campionato. Penso che avrò un ritmo migliore lì, ho vinto alcune garee Le Mans è un circuito che mi piace".

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™