Fabio Quartararo: è nata una nuova stella

quartararo: a star is born
mercoledì, 27 novembre 2013

Forse ancora in pochi conoscono Fabio Quartararo, un nome sicuramente da tenere in mente per il futuro.

Quest'anno, alla sua prima apparizione nel campionato nazionale spagnolo (FIM CEV Repsol), dopo aver vinto le ultime tre gare della Moto3 ™, Quartararo è diventato il più giovane campione della Spagna a soli 14 anni.

L'adolescente francese ha strappato il record anagrafico ad Aleix Espargaro conquistando il titolo nell’ultimo fine settimana a Jerez. Quartararo già all’età di quattro anni era a cavallo di una moto, gareggiando prima in Spagna su una 50cc e, dai sette anni in poi, vincendo tutte le competizioni.

Quest’anno ha fatto il suo debutto nella FIM CEV Repsol correndo per il team Wild Wolf gestito dall'ex pilota Juan Bautista Borja e raggiungendo il podio nella sua prima gara sull’asfalto bagnato del Montmeló. Successivamente, pur avendo conquistato la pole nella gara di Navarra, ha subito un inconsistente calo di condizione.

Dopo quella performance, il team ha fatto due cambiamenti fondamentali: l'ingaggio dell’ingegnere Christian Lundberg (ex meccanico di Maverick Viñales) e la creazione di una specifica tabella di allenamento per il pilota in modo per arrivare al suo massimo potenziale fisico. Due mosse vincenti che hanno portato i frutti sperati.

Conosciuto nel paddock come "El Diablo ", Quartararo si è presentato alla penultima gara di Valencia ottavo in classifica generale con soli 40 punti per poi salutare, la stessa domenica sera, il circuito ‘Ricardo Tormo’ molto più galvanizzato dalle vittorie in entrambe le gare della Moto3.

Grazie alla bellissima prova di Valencia ha mosso la classifica e guadagnato la possibilità di giocarsi il titolo a Jerez, nell’ultimo round della stagione. Un fine settimana di colpi di scena quello vissuto nel sud della Spagna, con la caduta di Maria Herrera (che era in testa al campionato) e con il guasto meccanico alla moto di Alejandro Medina. Un week end però di grandi soddisfazioni per la vittoria del giovane Quartararo che è stato incoronato campione della sua categoria con un solo punto di distacco sul rivale Marcos Ramirez.

Quartararo ha 14 anni ed è ancora troppo giovane per competere nel Campionato del Mondo Moto3 ™, per tanto, l’anno prossimo  continuerà a correre nella FIM CEV Repsol.

Un ultimo dato statistico può aiutarci a comprendere le sue doti innate: il suo tempo di qualificazione a Jerez, realizzato in condizioni molto fredde, è stato un 1'47.10; questo giro lo avrebbe messo dietro solo ad Alex Rins, partito in pole sulla stessa pista nella Moto3 ™.

TAGS 2014

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™