Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Aprilia News / MotoGP

Aprilia News / MotoGP

Gara 125

Il motomondiale 2001 si è aperto con una buona prestazione di gruppo delleAprilia Rsw 125 che hanno lottato per il successo, dimostrato di esserecompetitive e col podio di Simone Sanna (Safilo Oxydo Race), il pilota chelo scorso anno vinse, come compagno di Roberto Locatelli, ben due GranPremi.

Partito non benissimo dopo prove difficili, Simone è riuscito asalire infine sul podio dimostrandosi ancora una volta caparbio e veloce:´Dopo i problemi di elettronica che abbiamo avuto venerdì e quelli per farrendere il motore sabato (alla fine lo abbiamo sostituito con un altro eoggi le cose sono andate benissimo sotto il profilo tecnico) direi che ilpodio è un risultato molto buono. Anche perché la partenza da così dietro è molto penalizzante: alla prima curva infatti si crea un imbuto dove più di tanto non puoi recuperare. Poi ho tirato per raggiungere il gruppetto deiprimi e la caduta di Ueda mi ha agevolato un po´ nel riuscirci perché lorohanno dovuto rallentare. In compenso nel recupero ho sfruttato molto legomme che non avevamo avuto occasione di scegliere con particolareaccuratezza dopo i problemi delle prove. In compenso mi sento pronto perlottare per vincere il campionato. Quanto al sorpasso a Borsoi non mi sonoaccorto di nulla di particolare´.

Lucio Cecchinello (MS Aprilia LCR) ha fatto sognare fino a metà dell´ultimogiro quando una serie di incomprensioni e di imperfezioni lo hanno ributtatoal settimo posto: Alla fine ho commesso degli errori, ma mi consoloconstatando che di solito quando sbagliavo finivo in terra, mentrequest´anno se non altro ho portato a casa un bel po´ di punti. Però mispiace non aver potuto giocarmi la vittoria fino alla fine: quando Ui mi hapassato, poi mi ha chiuso e ho dovuto frenare, così non avevo più sufficiente velocità né per attaccare, né per difendermi e mi sono andatidavanti in molti. La moto comunque va benissimo e io m i ci trovo ameraviglia´.

Gino Borsoi (LAE - UGT 3000)ha chiuso al quarto posto ed al termine dellagara era un misto di emozioni contrastanti: gioia per il bel risultato,rabbia per non aver centrato almeno il podio: ´Sono davvero molto contentoper come va la moto e per come abbiamo lavorato, però sono deluso per come è finita. Sono partito forte, ma poi ho deciso di conservare un po´ le gommelasciando sfogare gli altri. Alla fine Sanna mi ha passato un po´ troppoduramente e mi ha fatto perdere tempo. Altrimenti sul podio ci sarei finitoio´.

Il peso minimo (38,5 Kg) Max Sabbatani (Bossini Fontana Racing) ha chiuso lasua gara al dodicesimo posto: ´Io pensavo di partire domani, gli altriinvece sono partiti oggi: quando scatti così male non c´è nulla da fare.Inoltre verso la fine avevo qualche problemino di gomme. Per ora va benecosì, ci rifaremop in Sud Africa´.

Gara 250

Grandissima prova di carattere di Marchino ´Macio´ Melandri che nonostantela dolorosissima lussazione omerale destra ha deciso di correre ed è riuscito a portare a casa un preziosissimo sesto posto che vale 10 puntimondiali, un piccolo importante gruzzolo che sarà sicuramente utile infuturo. Marco ha disputato una corsa eroica soffrendo, ma raggiungendo ilsuo obiettivo. Dopo questo sforzo Macio dovrà curarsi ancora più intensamente per essere in forma in Sud Africa perciò il dottor ClaudioCosta lo ha invitato a risiedere momentaneamente a casa sua, il più efficiente e più dolce degli ospedali che un pilota possa frequentare. Lagara è stata vinta da Katoh, ma Harada e Locatelli hanno dato vita ad unfantastico duello per il secondo posto vinto d´esperienza dal pilotagiapponese.

Marco ´Macio´ Melandri (MS Aprilia Racing) # 5

6° in 41´30´191

´Sono sfinito, ho guidato usando praticamente soltanto il braccio sinistro ele gambe, la spalla lussata mi faceva molto male, ma ora so che ne valeva lapena. Questo sesto posto dopo tanta fatica e sofferenza, va bene mi rendefelice e all´inizio, dopo una buonissima partenza

Tags:
500cc, 2001

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›