Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Vittoria per Katoh nella 250cc nel G.P. Gauloises di Sudafrica

Vittoria per Katoh nella 250cc nel G.P. Gauloises di Sudafrica

Soltanto 83 millesimi di secondo hanno separato Daijiro Katoh e Marco Melandri (Aprilia). Quello che sembrava essere un facile secondo trionfo del giapponese della Honda si è trasformato in una rimonta senza premio per il pilota italiano dell´Aprilia. Con questo trionfo Katoh si è consolidato in testa al Mondiale della 250cc, con un vantaggio di 14 punti su Harada, che è salito sul terzo del podio di Welkom e con 20 punti in più su Melandri.

La prima parte della corsa è stata una replica del gran premio di Suzuka, che si è tenuto due settimane fa in Giappone. Katoh ha tardato poco nel prendere il sopravvento e con un ritmo infernale ha cominciato a far breccia su tutti i suoi rivali. Dietro a lui, il feroce gruppo dell´Aprilia, Melandri, Harada e Locatelli, cercando di seguire il suo ritmo o quanto meno mantenendo le distanze.

Alla fine, Katoh ha sofferto più del dovuto, dato che negli ultimi dieci giri della corsa Melandri ha corso più rapidamente di lui, con il record nell´ultimo giro. Dietro a loro, la medesima sfida tra Harada e Locatelli, già verificatasi al Gran Premio di Suzuka, sebbene questa volta per conquistare il terzo posto invece del secondo. La rimonta del´attuale campione della 125cc non si è consumata con un posto sul podio. Nieto ha battuto McWilliams posizionandosi quinto.

Una altra mini gara si è svolta tra Jeremy McWilliams, Sebastian Porto e Fonsi Nieto per il 5º posto. Alla fine è prevalso il pilota spagnolo dell´Aprilia.

Riccardo Chiarello e Luca Boscoscuro sono entrambi caduti durante la gara ma fortunatamente sono rimasti illesi, mentre David De Gea ha dovuto abbandonare la gara.

Tags:
250cc, 2001, Gauloises Africa's Grand Prix, RAC

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›