Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Poggiali dà il trionfo alla Gilera dopo 45 anni

Poggiali dà il trionfo alla Gilera dopo 45 anni

La vittoria di Manuel Poggiali arriva dopo 45 ani dopo l´ultimo trionfo di una Gilera nel Campionato del Mondo della 125. Accadde il 21 luglio del 1956 nel circuito di Solitude in occasione del Gran Premio di Germania dell´Est e il protagonista fu il pilota italiano Romolo Ferri che, in quella occasione, precedette alla MV Agusta di Carlo Ubbiali e alla Mondiale di Tarquinio Provini. Quella fu la prima e l´unica vittoria della Gilera nella classe dato che la casa produttrice italiana non ritornò a partecipare con successo nella 125.

In quella stagione si disputarono sei gran premi della 125 e Gilera ebbe un secondo pilota, il francese Pierre Moneret che sommò per la casa produttrice italiana i punti corrispondenti al terzo posto che ottenne nel Gran Premio di Belgio disputato a Spa - Francorchamps. Il terzo e ultimo podio dell´anno per Gilera, lo conquistò Ferri nel Gran Premio di Ulster disputato a Belfast nel quale si classificò secondo.

Alla fine del Campionato, Ferri fu proclamato subcampione del mondo ed il titolo andò a finire nelle mani di Carlo Ubbiali. Nel Campionato delle case costruttrici, Gilera ottenne la seconda posizione dopo MV Augusta in una stagione nella quale ci furono 8 partecipanti nel detto campionato. Gilera decise di non correre più nella classe e si dedicò nelle classi superiori nelle quali aveva seminato titoli in precedenza.

L´evoluzione della casa produttrice transalpina nella 500 si concentra soprattutto nella decade degli anni 50. Inizia nel 1945 con una prima vittoria e accumula un totale di 35. L´ultimo riferimento vittorioso in questa cilindrata lo troviamo nella stagione del 1963 in cui Hartle e Read arrivarono primo e secondo nella seconda gara della stagione disputata ad Assen il 29 giugno e conclusero terzo e quarto nella classifica del Campionato. Il bilancio della Gilera nella mezzo litro è caratterizzato da quattro titoli di marche e cinque sottotitoli. Nella scomparsa classe della 350, Gilera ottenne il titolo della stagione 1957.

Il passaggio nella 250 è più recente e con poco successo. Si concentra nelle stagioni del 1992 e del 1993 e si risolse con delle ultime posizioni nella classifica dei costruttori dopo aver sommato 10 e 9 punti in ognuna delle stagioni. Il francese Jean Philippe Ruggia e l´ex Campione del Mondo Carlos Lavado, furono gli incaricati di pilotare le moto nella quarto di litro nella stagione del 1992 e i loro sostituti un anno dopo furono gli italiani Paolo Casoli e Alessandro Gramigni.

Tags:
125cc, 2001, Grand Prix Polini de France, RAC

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›