Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Ueda si impone al Gran Premio della 125 a Mugello, malgrado la pioggia

Ueda si impone al Gran Premio della 125 a Mugello, malgrado la pioggia

Il pilota giapponese Noboru Ueda ha conseguito la vittoria nella 125 al Gran Premio Cinzano d´Italia che si è disputato sotto la pioggia. Borsoi e Poggiali hanno accompagnato il giapponese nel podio e Toni Elías si è classificato quarto.

La partenza di questa gara è stata ritardata in due occasioni a causa della pioggia che è apparsa, per la prima volta, quando i piloti avevano iniziato il terzo giro con Ui in testa. Dopo venti minuti di attesa e quando alle 12.00 si stava dando la seconda partenza, la pioggia torrenziale che ha sorpreso tutti i piloti nel giro di riscaldimento, ha provocato un ulteriore ritardo fino alle 12.25, quando finalmente si è dato il via alla gara malgrado la pista bagnata, ma senza pioggia. La maggior parte dei piloti hanno montato pneumatici da pioggia mentre gli altri, come Ui si sono dovuti rassegnare a utilizzare quelli anteriori da pioggia e quelli posteriori lisci per la confusione del momento mentre Scalvini ha optato per due lisce. Coloro che non hanno montato pneumatici da pioggia hanno concluso ritirandosi o a terra.

Ueda è stato protagonista di una spettacolare rimonta per dar caccia a Sanna e a Borsoi che sono stati in testa nella prima metà della gara insieme con Azuma che ha perso posizioni per concludere ottavo. L´autore della pole, mentre Youichi Ui si è classificato diciottesimo.

Toni Elías ha segnato un ritmo costante piazzandosi tra i primi dieci ed ha attaccato alla fine per posizionarsi quarto dopo aver superato Sanna e Gelete Nieto che ha concluso la gara in sesta posizione. Borsoi è il nuovo leader del campionato con tre punti di vantaggio rispetto ad Azuma e Poggiali.

Tags:
125cc, 2001, Gran Premio Cinzano d'Italia, RAC

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›