Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rossi, Katoh e Ui, i pi· veloci nella prima giornata di prove a Suzuka

Rossi, Katoh e Ui, i pi· veloci nella prima giornata di prove a Suzuka

Il giovane pilota della Nastro Azzurra Honda, Valentino Rossi si è imposto nella prima giornata delle prove della 500 a Suzuka ottenendo questa mattina il miglior tempo 2´06.602, con 0.4 secondi di vantaggio rispetto al suo più vicino rivale Tohru Ukawa, della squadra Repsol YPF Honda. l pilota della Red Bull Yamaha Noriyuki Haga, al suo primo MotoGP ha conseguito un buon inizio ottenendo il terzo miglior tempo seguito dall´eccellente ritorno di Alex Criville che ha raggiunto una quarta posizione con un tempo di 2.07.290. Carlos Checa e Sete Gibernau hanno conseguito rispettivamente una decima e quattordicesima posizione.

Un altro esordiente della 500 cc , il giapponese Shinya Nakano alla guida della Gauloises Yamaha è arrivato settimo davanti all´attuale Campione del Mondo della classe regina, Kenny Roberts, che ha ottenuto soltanto un ottavo posto. Il suo compagno di squadra e Campione del Mondo della 250, Olivier Jacque, non del tutto ripreso dall´infortunio riportato quest´inverno durante i tests del pre-campionato, ha conseguito soltanto il diciassettesimo posto. Jason Vincent e Jose Luis Cardoso entrambi sono caduti senza riportare alcune lesioni.

Nella classe 250 il giapponese Daijiro Katoh ha conseguito un´ eccellente esecuzione in questa prima sessione di allenamenti. Il fenomeno della squadra Telefonica Movistar Honda è stato di circa mezzo secondo più veloce dell´ italiano Marco Melandri, che ha ottenuto il secondo miglior tempo con la sua MS Aprilia. Il compatriota di Katoh, Naoki Matsudo, è arrivato terzo alla guida della sua Petronas Srinta Yamaha TVK, seguito dal pilota della squadra Valencia Circuit Aspar, Fonsi Nieto, quarto e Jeremy McWilliams, quinto con la sua ufficiale Aprilia. Emilio Alzamora, compagno di squadra di Katoh, ha ottenuto il settimo posto.

I piloti giapponesi hanno dominato la prima sessione nella categoria della 125cc. I primi cinque migliori tempi sono stati realizzati nella prima sessione del Gran Premio del Giappone da piloti locali. Youchi Ui è stato il più rapido, con un tempo di 2´16.281 seguito dal pilota della wild card Hideyuki Nakajoh. Masao Azuma, Noboru Ueda e Hiroyuki Kikuchi sono stati gli altri tre piloti più rilevanti, mentre gli spagnoli Toni Elias e Angel Nieto jr. hanno raggiunto rispettivamente una nona e decima posizione. Un altro spagnolo, il valenciano Angel Rodriguez, del Team Aspar, è stato l´unico pilota che ha subìto una caduta, ma senza conseguenze fisiche.

Tags:
500cc, 2001

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›