Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Capirossi in pole position provvisoria mentre Rossi cade di nuovo

Capirossi in pole position provvisoria mentre Rossi cade di nuovo

Loris Capirossi ha approfittato dell´errore di Valentino Rossi per conquistare la pole provvisoria della 500. Il pilota della squadra West Honda Pons ha dimostrato di essere in grandissima forma così come il suo compagno Alexandre Barros posizionandosi a 4 millesimi dal record della pole di Alex Crivillé al circuito spagnolo. Barros si è classificato terzo dietro a Norick Abe e precedendo Rossi nella classifica finale della sessione cronometrata.

´Sono molto contento per il modo con cui abbiamo corso oggi dato che per il mio team è un Gran Premio in casa, ha detto Capirossi. ´Abbiamo continuato l´ottimo lavoro iniziato a Mugello. Oggi sono andato vicino al record della pole ma credo che domani sarò ancora più veloce.´

Il pilota italiano è stato vittima di una caduta in una curva di destra dove ha perso il controllo della parte anteriore della sua Honda. Rossi è rimasto illeso ma la sua moto è apparsa in cattive condizioni. Il leader del Campionato del Mondo della classe regina ha dovuto far ritorno al suo box e tornare in pista con la seconda moto.

Ci sono state alcune sorprese nella sessione cronometrata della 500 e una di esse è stata quella di Jurgen vd Goorbergh che si è posizionato accanto al pilota della Yamaha Shinya Nakano. Sete Gibernau ha corso in maniera eccellente alla guida della sua Suzuki in un circuito che conosce molto bene ed inoltre si è classificato settimo mentre il suo compagno di squadra l´attuale Campione del Mondo Kenny Roberts si è qualificato soltanto quattordicesimo. Non molto brillante è stato Max Biaggi che si è qualificato tredicesimo. Il compagno di squadra di Biaggi, Carlos Checa ha conseguito un ottavo posto.

Tohru Ukawa, Chris Walker e Johan Stigefelt sono stati i piloti che hanno sofferto delle cadute senza riportare gravi lesioni. Garry McCoy ed Olivier Jacque entrambi hanno corso e hanno deciso di prendere parte alle sessioni di domani, mentre Leon Haslam a causa di una caduta ha confermato che non disputerà questo Gran Premio.

Nella 250 è tornato a primeggiare il fenomeno giapponeseo Daijiro Katoh, dopo l´insucesso di Mugello conseguendo oggi la pole provvisoria davanti alle Aprilia. Jeremy McWilliams all´inizio ha avuto il controllo della situazione ma alla fine ha perso il suo vantaggio iniziale di mezzo secondo e si è classificato quinto. A cinque minuti dalla fine, Katoh è riuscito a conquistare la pole provvisoria. Il pilota spagnola Fonsi Nieto si è classificato secondo davanti al pilota italiano Marco Melandri e al giapponese Tetsuya Harada.

Lucio Cecchinello ha conquistato la pole provvisoria della 125. Il compatriota di Elías, Angel Rodriguez è stato di soli 0.002 secondi meno veloce di Elías ed è riuscito a qualificarsi terzo, mentre Manuel Poggiali ha occupato l´ultimo posto della prima linea. È stata una giornata promettente per i piloti spagnoli, dato che i colleghi di Elías della Telefonica Movistar Honda, il quindicenne Dani Pedrosa e il sedicenne Joan Olivé, hanno conseguito rispettivamente l´ottava e la tredicesima posizione. Il leader del Campionato Gino Borsoi si è qualificato soltanto al ventesimo posto, mentre Youchi Ui quinto.

Tags:
500cc, 2001

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›