Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Gino Borsoi reclama protagonismo e conquista la pole provvisoria nella 125

Gino Borsoi reclama protagonismo e conquista la pole provvisoria nella 125

Il pilota italiano Gino Borsoi è stato il più veloce nelle prove di qualificazione della 125 classificandosi davanti a Cecchinello, Elías ed Ui. In questo modo, Borsoi reclama protagonismo nella classe dopo aver perso in Catalunya la leadership che aveva consiguito quindici giorni prima nel circuito di Mugello. Il pilota dell´Aprilia ha distanziato Lucio Cecchinello, il vincitore della manche catalana del Campionato.

Toni Elías, che è stato il più veloce nelle prove mattutine ha conseguito gli ultimi tre giri a un ritmo trepidante. Nel penultimo giro si è situato secondo e nell´ultimo, quando Borsoi ha conquistato la pole, non è riuscito a migliorare il suo tempo. La prima linea della griglia provvisoria la completa il giapponese Ui che si è situato davanti al leader del campionato Manuel Poggiali.

Hules e Jenkner, rispettivamente sesto e settimo, sono stati la sorpresa di questa sessione mentre Perugini, Ueda e Gelete Nieto hanno completato i primi dieci posti. D´altro canto, l´unico pilota che si è aggiudicato la vittoria in due occasioni in questa stagione, Masao Azuma, si è classificato quindicesimo.

Tags:
125cc, 2001, Gauloises Dutch TT, QP1

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›