Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La Federazione Motociclistica Italiana e Gilera arrivano ad un accordo per la prossima stagione

La Federazione Motociclistica Italiana e Gilera arrivano ad un accordo per la prossima stagione

La Federazione Motociclistica Italiana (FMI) e Gilera (Gruppo Piaggio) hanno firmato una lettera d´intenti per la creazione e la gestione di un ´Team Italia´ che prenderà parte al Campionato del Mondo Grand Prix 125.

La Federazione Motociclistica Italiana e Gilera hanno iniziato l´analisi di fattibilità di un progetto il cui obiettivo è la creazione di un ´Team Italia´ che schieri due piloti nella classe 125 del Motomondiale per le stagioni 2002 e 2003. Un Team che sotto i colori Gilera possa far crescere nuovi campioni. Una lettera di intenti in tal senso è già stata firmata dalle due parti. FMI e Gilera approfondiranno la valutazione di ogni aspetto legato all´operazione con lo scopo di arrivare, entro la fine di luglio, a una definizione completa del programma biennale.

Il progetto Team Italia nasce dall´incontro tra la più importante organizzazione sportiva e la maggiore realtà industriale italiana ed europea nel settore delle due ruote.

Sin dai primi anni Ottanta il ´Team Italia´ è stata la squadra ufficiale schierata dalla FMI nei campionati internazionali delle varie specialità per aiutare i giovani più promettenti a crescere. Molti dei piloti italiani oggi più famosi hanno corso - e vinto - nel ´Team Italia´.

Il Team Gilera partecipa da quest´anno al Campionato del Mondo di Motociclismo nella classe 125. Un ritorno che ha subito conseguito risultati eccellenti. Il giovane driver Manuel Poggiali, inserito nel team gestito da Giampiero Sacchi, ha riportato il marchio dei due anelli alla vittoria e alla testa della classifica provvisoria del Campionato del Mondo dopo ben 38 anni. Gilera (storico marchio appartenente al Gruppo Piaggio) è uno dei nomi più prestigiosi in campo sportivo vantando un palmares ricco, tra l´altro, di sei campionati mondiali Piloti nella classe 500 e cinque titoli mondiali Costruttori.

Giampiero Sacchi, Claudio Verna da parte della Gilera e il Presidente della Federazione Italiana Motociclistica Italiana, Paolo Sesti sono stati coloro che hanno annunciato l´accordo.

Tags:
125cc, 2001, Gauloises Dutch TT, QP1

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›