Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Mick Doohan analizza il Gran Premio di Assen

Mick Doohan analizza il Gran Premio di Assen

Per oggi si poteva pronosticare una gara della 500 dura tenendo in considerazione le condizioni meteorologiche. Inizialmente sembrava che Barros controllasse la gara. Dopo un´ottima partenza, speravo che segnasse il ritmo. Sfortunatamente per lui, il suo compagno di squadra, Loris Capirossi, non era disposto a lasciarlo fuggire facilmente e insieme a Max Biaggi hanno ridotto la differenza rapidamente.

Biaggi attualmente sta guidando molto bene e credo che ha trovato la messa a punto ideale della sua moto perchè disponeva di una buona trazione all´inizio della gara mentre gli altri non l´avevano completamente. Anche Rossi stava derapando e conservando i suoi pneumatici ed è stato un vero peccato che la gara sia stata interrotta perchè gli ultimi cinque giri sarebbero stati interessanti. È impossibile dire quello che sarebbe successo perchè Max avrebbe reso difficile la situazione a Valentino. Trattandosi di un tracciato per piloti intelligenti non ho alcun dubbio che avremmo visto un finale eccitante.

È stato fantastico vedere McWilliams vincere la sua prima gara della 250. Ha scelto correttamente i pneumatici che gli hanno permesso di vincere la prova con facilità. È gratificante vedere un britannico vincere finalmente un gran premio e sono contento che si tratti di lui perchè è un gran pilota. Gli auguro il meglio per Donington.

Vogli anche dire qualcosa a proposito di Toni Elías ed di Alberto Puig. Toni ha dimostrato di aver progredito molto e il suo risultato ad Assen è la conferma di ciò per lui, per Alberto Puig e per la sua squadra. Conquistare la vittoria nelle circostanze della gara è complicato e credo che ha un gran futuro nel campionato.

Per quanto riguarda la 500 è difficile predire quello che succederà nel futuro. Malgrado Max sia in forma, continuo a vedere Valentino come il più consistente e il chiaro candidato al titolo. D´altra parte, la vittoria di Max ad Assen è buona per gli spettatori perchè li hanno potuti vedere correre insieme e credo che potremo vedere qualcosa di molto simile a Donington. Non sarò lì perchè devo andare negli Stati Uniti ma mi metterò in contatto con voi attraverso motograndprix.com appena terminerà la gara.

A presto.

Mick

Tags:
500cc, 2001

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›