Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Toni Elías si impone nella 125 diventanto il pilota spagnolo più giovane nel vincere un gran premio

Toni Elías si impone nella 125 diventanto il pilota spagnolo più giovane nel vincere un gran premio

Toni Elías si è aggiudicato la prima vittoria della sua carriera sportiva diventando il pilota spagnolo più giovane nel vincere un gran premio. Vincent e Jenkner lo hanno accompagnato al podio. Elías ha dato una nuova dimostrazione della sua maturità aggiudicandosi la gara nell´ultimo giro dopo aver corso la maggior parte della prova insieme ad Arnaud Vincent al quale ha superato nel decimo giro per lasciarsi superare dal gallo due giri più tardi. Elías non ha voluto mostrare le sue armi fino all´inizio dell´ultimo giro aggiudicandosi la sua prima vittoria della sua carriera sportiva che lo consacra, inoltre, come uno degli aspiranti al titolo situandosi al terzo posto della classifica provvisoria del campionato a 11 punti dal leader Poggiali.

La gara è stata caratterizzata da incidenti e cadute a causa della pioggia. Poggiali, per esempio, ha sofferto due cadute e alla fine si è ritirato. Gelete Nieto ha fatto la stessa fine di Poggiali, ma la caduta più importante è stata quella di Gino Borsoi che è stato il leader della gara nei primi 6 giri con un paio di secondi di vantaggio rispetto a Vincent, Elías e Jenkner. Il pilota italiano malgrado la caduta è tornato in pista concludendo la gara al sesto posto dietro a Ueda e a Smrz posizionandosi secondo nella classifica provvisoria del mondiale. Dietro a lui si trova il suo compatriota Mirko Giansanti.

Il vincitore del Gran Premio Marlboro di Catalunya, Lucio Cecchinello, si è ritirato al sesto giro mentre Youichi Ui è caduto al tredicesimo giro mentre il suo compagno di squadra Pablo Nieto al primo. Simone Sanna e Stefano Perugini si sono classificati rispettivamente all´ undicesimo e al dodicesimo posto.

Tags:
125cc, 2001, Gauloises Dutch TT, RAC

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›