Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Carlos Checa si afferma nell´ultima sessione di prove libere della 500 caratterizzata dalla pioggia

Carlos Checa si afferma nell´ultima sessione di prove libere della 500 caratterizzata dalla pioggia

Le condizioni meteorologiche avverse hanno caratterizzato la sessione di prove libere della 500. La bassa temperatura e l´umidità non hanno permesso ai piloti e alle loro squadre di svolgere l´intera sessione per migliorare la messa a punto delle moto. A causa della pioggia nei primi minuti della sessione, i piloti sono stati costretti ad aspettare nei loro rispettivi boxes che la situazione migliorasse. Dopo quasi mezz´ora di inattività, la pista si è asciugata ed Haslam è stato il primo ad andare in pista consapevole del fatto che dovrà accumulare chilometri di esperienza sulla nuova Honda V4. Dopo il britannico sono andati in pista il resto dei piloti.

Carlos Checa è stato il più veloce e ha migliorato di tre decimi il tempo che ieri lo situò al quinto posto nelle prove di qualificazione. Con il tempo di questa mattina, lo spagnolo si sarebbe classificato secondo. Dopo il pilota della Yamaha si sono situati Kenny Roberts, Alexandre Barros, Garry McCoy e Loris Capirossi. Valentino Rossi ha conseguito un tempo quasi identico al quello di ieri e si è classificato settimo davanti ad Abe e a Gibernau. Il pilota romano Max Biaggi dopo la pole di ieri, oggi si è classificato quattordicesimo.

Alex Crivillé si è classificato dodicesimo a poco meno di due secondi da Checa e da Cardoso che ha occupato la quindicesima posizione. L´olandese Veneman è stato vittima di una spettacolare caduta senza gravi conseguenze.

Tags:
500cc, 2001

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›