Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Ui, il più veloce della seconda sessione di prove libere della 125

Ui, il più veloce della seconda sessione di prove libere della 125

Youichi Ui è stato il più veloce della seconda sessione di prove libere della 125 disputata sulla pista bagnata. La pioggia ha fatto la sua apparizione alcuni minuti prima che iniziasse la sessione, lasciando l´asfalto in cattive condizioni e la dimostrazione più evidente è che i piloti oggi sono stati di oltre 8 secondi più lenti della sessione di ieri. Malgrado le cattive condizioni della pista, non ci sono state molte cadute. Soltanto Branetti, De Angelis e Kallio sono finiti a terra.

Ui e Vincent sono stati i piloti più veloci della sessione e hanno concluso con una differenza di appena due decimi in cima alla classifica. Il terzo classificato, Masao Azuma, che ieri è stato vittima di una spettacolare caduta, si è situato a più di un secondo dal giapponese e dal francese. Sanna si è classificato quarto mentre Smrz ha occupato il quinto posto.

Toni Elías, che detiene la pole provvisoria, si è classificato ottavo a meno di due secondi e mezzo da Ui mentre Pablo Nieto ha conseguito il diciasettesimo posto. Il leader della classifica provvisoria del Campionato, Manuel Poggiali, si è classificato settimo preceduto dal pilota dell´Italjet Gianluigi Scalvini. Mentre Gino Borsoi, che attualmente occupa il terzo posto del Campionato, non è riuscito a situarsi tra i primi dieci e ha concluso questa sessione al tredicesimo posto. La maggior parte dei piloti ha deciso di non forzare il ritmo per evitare incidenti e neppure le squadre hanno potuto svolgere un gran lavoro di messa a punto sul bagnato dato che la pista era troppo umida.

Tags:
125cc, 2001, Cinzano Motorrad Grand Prix Deutschland, FP1

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›