Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Leone Harada oltre un secondo sotto il record!

Leone Harada oltre un secondo sotto il record!

Dopo che ieri aveva stracciato record del circuito e giro più veloce di sempre (la pole ´00 di Jacque) tutti si aspettavano un Tetsuya Harada particolarmente ´riflessivo´, impegnato soprattutto, se non soltanto, nella ricerca della messa a punto più vicina possibile alla perfezione. Invece all´ultima uscita ha piazzato una zampata da vero leone migliorando se stesso di oltre sei decimi, cioè un´eternità a quei livelli e ottenendo la quindicesima pole-position della sua carriera. E così il giapponese Katoh è ricacciato a oltre sette decimi, ad una distanza più rassicurante anche se nessuno dei tre piloti Aprilia in prima fila (ci sono infatti anche McWilliams e Melandri) si fa illusioni sulla sua competitività.

Tetsuya Harada (MS Aprilia Racing) #31 Pole-position in 2´02´953

´Sono contento, certo che lo sono, ma anche io ho una preoccupazione importante: quella riguardo la tenuta della gomma posteriore. Ho effettuato un sacco di prove anche con diverse regolazioni della sospensione posteriore, ma sinceramente non posso dire di avere le idee completamente chiare. È una scelta difficile, speriamo di fare quella giusta. La moto oggi era quasi perfetta, molto buona, ma c´è sempre qualcosa che si può migliorare nella messa a punto di una moto da corsa´.

Jeremy McWilliams (MS Aprilia Racing) #99 terzo tempo in 2´04´119

´Oggi sono caduto per la perdita di aderenza della gomma dietro che probabilmente era troppo morbida. Credo di essermi rotto un piccolo osso del piede sinistro. In fondo non posso dire di non essere soddisfatto della posizione e del tempo, ma quello che conta è riuscire a trovare la consistenza ad alti ritmi per la gara´.

Marco ´Macio´ Melandri (MS Aprilia Racing) # 5 quarto tempo in 2´04´225

´La moto oggi andava bene, anzi piuttosto bene. Non so perché non sono riuscito ad essere abbastanza veloce, anzi sono stato più lento (un paio di decimi di secondo) di stamattina quando invece mi ero trovato al primo posto dopo le prove libere. Complimenti ad Harada che è andato davvero fortissimo, ma non credo proprio che in gara potrà girare in 2´03´. Io ci proverò, cercherò di stare con gli altri e vedremo come andrà'.

Aprilia

Tags:
250cc, 2001, GAULOISES GRAND PRIX ČESKÉ REPUBLIKY, QP1

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›