Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Mick Doohan opina sul risultato del Gran Premio Gauloises della Repubblica Ceca

Mick Doohan opina sul risultato del Gran Premio Gauloises della Repubblica Ceca

Ciao a tutti:

Quello di oggi è stato un magnifico risultato per Valentino Rossi nella sua lotta per il titolo e un pessimo risultato per Biaggi che pensava di trovarsi in una situazione favorevole quando affrontava la gara. Quello che ha fatto Max nelle prove è stato impressionante ma Valentino ho risposto in ogni momento situando la sua moto vicino alla prima fila della griglia e correndo insieme a lui nei primi momenti.

Max già aveva provato ad essere molto veloce mentre Valentino doveva assicurarsi di non sfuggire in un circuito nel quale i records di Biaggi parlano chiaro. Conseguire il record della pista gli ha dato molta fiducia e ha messo sotto pressione il pilota della Yamaha. Non so se sia stata questa pressione la causa della sua caduta ma Max stava guidando al limite e questo è il prezzo che si paga.

Osservando la differenza di punti credo che si possa affermare che Valentino non continuerà a competere direttamente contro Max. Biaggi si stava avvicinando molto a lui e credo che ciò stava pregiudicando Valentino perchè questi pensava di dover scendere in pista per lottare ogni volta con Max. Adesso si deve soltanto assicurare di essere consistente nel momento di salire al podio fino alla fine della stagione e se Max non riuscirà a conquistare una delle due prime posizioni del podio nelle prossime gare, la situazione per lui sarà facile. Sebbene restino ancora 6 gare da disputare e niente è impossibile, ma adesso Valentino è ancora più favorito di prima.

Dal punto di vista dell´HRC è stato entusiasmente vedere Alex Crivillé salire di nuovo sul podio. Ha avuto una stagione difficile e non è stato molto fortunato, ma ha già dimostrato a Jerez di essere capace di andare veloce e la determinazione con la quale ha superato Capirossi ed Abe nell´ultimo giro dimostrano che ha ancora la capacità e il desiderio di guidare e competere al limite.

Il finale della stagione promette essere eccitante.

Ci vediamo ad Estoril!

Tags:
500cc, 2001

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›