Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Ui conquista la pole provvisoria malgrado un´avarìa al motore

Ui conquista la pole provvisoria malgrado un´avarìa al motore

Il giapponese Youichi Ui conquista la pole provvisoria nella prima sessione di qualificazione della 125 nella quale ha rotto il motore della sua Derbi in due occasioni. Ui ha sofferto la prima avarìa nei primi minuti della sessione quando già occupava il primo posto della classifica e la seconda nella prima metà della prova. Malgrado questi contrattempi, Ui si è situato al primo posto davanti a Manuel Poggiali.

Dietro al pilota della Gilera si sono situati i membri della Telefónica Movistar Junior che dirige Alberto Puig. Olivé si è classificato terzo precedendo l´italiano Cecchinello. Il leader del Campionato, Toni Elías, si è classificato quinto a due decimi dal suo compagno di squadra e dietro a lui si è situato Daniel Pedrosa. Il successo spagnolo è stato completato dall´esecuzione di Angle Rodriguez che si è situato settimo. Il vincitore del Gran Premio di Sachesenring, Simone Sanna, si è classificato ottavo. Per quanto riguarda le esecuzioni degli altri piloti italiani, Mirko Giansanti ha occupato l´undicesimo posto mentre i due piloti dell´Italjet, Gianluigi Scalvini e Stefano Perugini si sono classificati rispettivamente al ventitreesimo e ventiseiesimo posto.

Noboru Ueda è stato vittima di una caduta spettacolare. Il giapponese non si è ancora ripreso dalla lesione sofferta in Germania. Anche Gino Borsoi, non apparso in ottima forma, ancora risente dei postumi della caduta sofferta a Brno e quindi ha concluso al venticinquesimo posto.

Tags:
125cc, 2001, Grande Premio Marlboro de Portugal, QP1

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›