Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Katoh riprende il cammino della vittoria tornando a distanziarsi da Harada

Katoh riprende il cammino della vittoria tornando a distanziarsi da Harada

Daijiro Katoh ha conseguito la settima vittoria della stagione nella 250 classificandosi davanti alle Aprilia di Melandri ed Harada che non sono riusciti ad impedire il trionfo del pilota della Honda. Alla partenza tutto è andato come nelle ultime gare ed i tre occupanti del podio hanno iniziato a fuggire dai loro rivali. Fonsi Nieto, che seguiva il gruppo, è finito fuori pista perdendo un tempo prezioso che lo ha fatto scendere fino al decimo posto, mentre Alzamora è stato vittima di una caduta al sesto giro quando era quarto.

Katoh ha iniziato a dominare al sesto giro, mentre Harada ha iniziato a perdere terreno e soltanto Melandri è riuscito per due giri a tenere il ritmo del pilota della Honda che, a partire da questo momento, ha corso da solo verso la vittoria. I primi tre classificati sono andati distanziandosi fra loro mentre, dietro a loro, aveva luogo una battaglia per le posizioni che seguono il podio. McWilliams e Matsudo correvano da soli davanti a David Checa fino a quando Fonsi Nieto e Rolfo li hanno catturati. Il pilota spagnolo Fonsi Nieto nel penultimo giro è stato sul punto di cadere ed è riuscito a mantenersi in piedi dopo una manovra circense che gli ha permesso di concludere settimo davanti a David Checa e a Franco Battaini.

Katoh, con questa vittoria detiene 44 punti di vantaggio rispetto ad Harada e 53 rispetto a Melandri.

Tags:
250cc, 2001, Grande Premio Marlboro de Portugal, RAC

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›