Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Mr Paddock dice...

Mr Paddock dice...

Ecco alcune notizie interessanti e voci che si sono avvicendate nel paddock di Valencia durante il Gran Premio Marlboro della Comunità Valenciana:

Sete Gibernau, la notte prima della gara, si è impadronito delle forbici di sua sorella per tagliare ed incollare le lettere per comporre la frase ´I love NY´ che ha applicato nella ´gibba´ della protezione dorsale della sua tuta. Sete ha spiegato così il perchè di questo gesto: ´Sentivo la necessità di mostrare i miei sentimenti in qualche modo e dato che era troppo tardi per chiedere alla gente di Garibaldi di modificare la mia tuta, ho deciso di farlo io stesso. Prima del trionfo di Gibernau a Valencia, Telefónica aveva deciso di continuare con la Suzuki per la prossima stagione. Un portavoce della compagnia ha spiegato che, il prossimo anno, non saranno presenti in nessun´altra squadra della 500.

Si sono scatenate le voci su chi saranno i due piloti della squadra Proton per la prossima stagione considerando il fatto che probabilmente Jurgen vd Goorbergh non continuerà in questo team. L´ex Campione del Mondo di Superbikes, Troy Corser e Jeremy McWilliams hanno parlato sabato pomeriggio con Kenny Roberts. L´ australiano lascerà la squadra Aprilia della Superbikes mentre il britannico non ha ancora le idee chiare riguardo quello che farà la prossima stagione. Nella lista dei candidati che guideranno le Proton ci sono anche Stigefelt ed Hules che, presumibilmente, saranno accompagnati dai loro sponsors.

È più di un mese e mezzo che la Repsol sembra sia sul punto di chiudere un accordo per continuare con Honda e affiancare Carlos Checa, come compagno di squadra, a Valentino Rossi. Ad ogni modo, Checa è rimasto impressionato dalle prestazioni della Yamaha M1 a Brno, e in Catalunya, e, probabilmente, sia lui che Biaggi continueranno con Yamaha.

Considerando che Abe resterà quasi sicuramente nella squadra della Luis D´Antín e che Crivillé stia arrivando ad un accordo con l´Aprilia, ci sono un buon numero di piloti che vorrebbero occupare il posto di José Luis Cardoso che, da quello che sembra, non continuerà con la squadra. Nella lista dei candidati sono apparsi gli spagnoli Ruben Xaus e Gregorio Lavilla sebbene il primo abbia ribadito che il suo obiettivo primario è quello di lottare per il titolo della Superbikes.

Adesso che sappiamo che la Suzuki continuerà con Telefónica nel 2002 e con Sete Gibernau, non rimane che sapere se Kenny Roberts resterà nella squadra. Garry Taylor ha spiegato a Motograndprix.com che i due piloti avevano già un contratto per il prossimo anno ma alcuni giornalisti hanno assicurato che Kenny ha detto loro che vi è una clausola nel contratto che gli permetterebbe di scioglierlo. Taylor ha negato ampiamente.

Tags:
500cc, 2001

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›