Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Harada mantiene la pole della 250 malgrado gli attachi di Katoh

Harada mantiene la pole della 250 malgrado gli attachi di Katoh

Tetsuya Harada ha mantenuto la pole malgrado Daijiro Katoh abbia attaccato fino agli ultimi minuti della prova di qualificazione. I due giapponesi si mantenevano primo e secondo senza migliorare i loro tempi di ieri fino a quando Melandri ha superato Katoh a 5 minuti dalla fine. In quel momento sembrava che i due piloti dell´Aprilia si stessero situando davanti al leader del Campionato del Mondo della quarto di litro ma alla fine non è andata così. Nel suo ultimo giro, Katoh ha migliorato di un decimo il tempo di Harada e si è situato primo. Il pilota dell´Honda non pensava che il suo massimo rivale stesse ancora in pista quando già era in procinto di festeggiare il suo primo posto. Certamente Harada ha stretto i denti ed ha conseguito un giro di 24 millesimi di secondo più veloce di quello di Katoh.

Katoh ed Harada hanno distanziato di 3 decimi a Marco Melandri mentre il quarto posto lo ha occupato Jeremy McWilliams che è stato di 7 decimi più lento di Harada. In questo modo, la disposizione della prima fila della griglia è molto simile a quella che si è avuta in altri gran premi con i due giapponesi, l´italiano ed il britannico nelle prime 4 posizioni. Dietro di loro si trova ´l´armata spagnola´, guidata da Emilio Alzamora che, nel suo ultimo giro si è classificato quinto davanti a Fonsi Nieto. Il pilota dell´Honda si è situato a un secondo da Harada mentre quello dell´Aprilia è stato di 3 decimi più lento del suo compatriota.

Tags:
250cc, 2001

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›