Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Sanna domina la seconda sessione di prove libere della 125

Sanna domina la seconda sessione di prove libere della 125

Simone Sanna è stato il più veloce della seconda sessione di prove libere della 125 che si è disputata su asfalto asciutto. Il pilota dell´Aprilia ha dominato la sessione fin dall´inizio e ha ceduto solo di fronte a Ui durante una breve parte della prova recuperando la sua posizione di privilegio alla fine. Sanna non è riuscito ad evitare una spettacolare caduta che non gli ha causato alcuna lesione.

Le condizioni dell´asfalto hanno fatto in modo che i tempi migliorassero notevolmente rispetto a quelli della giornata di ieri. La dimostrazione più evidente è che Sanna ha concluso a mezzo secondo dalla pole conquistata lo scorso anno da Locatelli mentre la pole provvisoria che detiene Cecchinello è di 13 secondi più lenta del tempo del suo compatriota.

Durante la prova Sanna è stato di 2 decimi di secondo più veloce di Ui e di 3 decimi più rapido di Poggiali e Sabbatani mentre Toni Elías si è classificato quindicesimo a poco meno di un secondo e mezzo dalla prima posizione. La giornata di oggi è iniziata con il cielo sereno sebbene il vento caratteristico della zona, abbia continuato a imperversare.

Tags:
125cc, 2001, Qantas Australian Grand Prix, FP1

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›