Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Capirossi conquista la quarta pole dell´anno mentre Katoh ed Elías mantengono quelle della 250 e 125

Capirossi conquista la quarta pole dell´anno mentre Katoh ed Elías mantengono quelle della 250 e 125

Loris Capirossi ha conquistato a Sepang la sua quarta pole della stagione senza avere la necessità di migliorare il tempo di ieri che gli ha permesso di ottenere la prima posizione. Nella giornata di oggi, l´unico che è riuscito ad avvicinarsi a Capirossi è stato Valentino Rossi che ha conquistato il suo miglior tempo nell´ultimo giro situandosi a poco meno di un decimo dal suo compatriota. Max Biaggi è stato vittima di una caduta mentre cercava di migliorare il tempo di Capirossi. L´autore della pole ha commentato così la sua esecuzione. ´Sapevo che il tempo di ieri non era sufficiente per mantenermi nella prima fila della griglia e oggi ci siamo concentrati sui pneumatici e sulla messa a punto per la gara. Evidentemente mi piace trovarmi nella pole, ma la gara di domani sarà difficile. Il calore condizionerà molto i pneumatici e la scelta delle gomme sarà molto importante´.

Il compagno di squadra di Capirossi, Alex Barros, è stato vittima di una caduta all´inzio della prova ma è riuscito a classificarsi quinto dietro a McCoy e davanti a Barros, Nakano e Jacque. Sete Gibernau si è classificato ottavo. Alex Crivillé si è situato all´undicesimo posto mentre Carlos Checa al tredicesimo posto. I due piloti hanno ceduto posizioni rispetto alla prova di qualificazione di ieri.

Dijiro Katoh ha lasciato intendere che domani aspira ad essere proclamato Campione del Mondo della 250. Non aveva necessità di migliorare il tempo di ieri, ma è riuscito ugualmente a conseguirlo in 3 occasioni consolidando il domino che ha esercitato durante il fine settimana. Harada, colpito da un virus influenzale si è classificato sesto dietro a De Puniet che, nell´ultimo momento si è visto eliminare dalla prima fila della griglia. Gli spagnoli Fonsi Nieto ed Emilio Alzamora si sono classificati rispettivamente.secondo e terzo. L´ex campione del Mondo della 125 è caduto a 17 minuti dalla fine ma successivamente è riuscito a migliorare il suo tempo.

Toni Elías ha mantenuto il tempo di ieri che gli ha permesso di conquistare la pole della 125. Ui e Poggiali non sono riusciti a completare i giri nei quali speravano di subentrare al posto di Elías. Alla fine Ui si è situato a un solo decimo mentre Poggiali si è classificato ottavo a 8 decimi dallo spagnolo. Daniel Pedrosa si è classificato quarto ed è per la prima volta nella sua carriera sportiva, che partirà dalla prima fila della griglia.

Tags:
500cc, 2001

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›