Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Ui trionfa nella 125 mentre Elías perde le sue possibilità per il titolo

Ui trionfa nella 125 mentre Elías perde le sue possibilità per il titolo

Il giapponese Youichi Ui si è aggiudicato la gara della 125 al Gran Premio di Malesia nella quale Toni Elías ha visto svanire le possibilità di conquista del titolo della classe. Ui ha dominato la gara fin dal primo giro lo stesso nel quale il suo compagno di squadra, Pablo Nieto, è stato vittima di una caduta. Il migliore alla partenza è stato Toni Elías, ma lo spagnolo non è riuscito ad arrestare il furore di Ui. Dietro al pilota della Derbi si è formato un gruppo costituito da Borsoi, Pedrosa, Cecchinello, Elías ed Azuma.

Poggiali non è partito bene ma successivamente ha guadagnato posizioni fino ad avvicinarsi al gruppo che inseguiva Ui. Al terzo giro, il pilota della Gilera era ottavo, settimo al settimo giro, terzo all´undicesimo e secondo al quattordicesimo.

Elías ha cercato di portarsi dietro ad Ui nei primi giri, ma non ci è riuscito ed si è scambiato le posizioni con gli altri componenti del gruppo. Alla fine si è visto superare dal suo rivale Manuel Poggiali che a poco a poco ha preso il sopravvento. Lo spagnolo non è riuscito ad inseguire il sanmarinense per evitare che accumulasse troppi punti nella classifica del Campionato. Alla fine Elías ha concluso sesto perdendo così tutte le sue possibilità per il titolo dato che adesso si trova a 26 punti da Poggiali quando ne restano in gioco appena 25.

Chi, invece, ha aumentato le sue possibilità per il titolo è Ui, sebbene in minima parte, dato che ha 23 punti in meno rispetto a Poggiali. Il podio è stato completato da Cecchinello che si è classificato davanti a Pedrosa e Borsoi. Gelete Nieto ha fatto un buona gara ma a quattro giri dalla fine, mentre si trovava in nona posizione, è stato vittima di una caduta.

Tags:
125cc, 2001, Malaysian Motorcycle Grand Prix, RAC

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›