Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Toni Elías e Max Sabbatani i più veloci nella prima sessione di prove libere della 125

Toni Elías e Max Sabbatani i più veloci nella prima sessione di prove libere della 125

Toni Elías è stato il più veloce nella prima sessione di prove libere della 125. Il pilota spagnolo ha iniziato la prova lasciando intendere di voler lasciare la classe dell´ottavo di litro aggiudicandosi l´ultima gara della stagione. Elía si è sistemato nei primi posti quando erano trascorsi appena 10 minuti dall´inizio della prova quando Ueda, Cecchinello e Azuma erano stati i protagonisti iniziali. Il pilota spagnolo ha intensificato il suo ritmo nell´ultimo quarto d´ora. A 8 minuti dalla fine si è portato in seconda posizione e nel giro seguente ha occupato la prima posizione che ha ceduto 5 minuti dopo all´italiano Perugini. Quest´ultimo non ha potuto evitare il contrattacco del pilota dell´Honda che ha recuperato il primo posto nell´ultimo giro del circuito Nelson Piquet di Jacarepagua.

Max Sabbatani si è aggiudicato il secondo miglior tempo classificandosi davanti ad Manuel Poggiali che, sabato avrà tutto a suo favore per aggiudicarsi il titolo della classe. Il pilota di San Marino è stato di 70 millesimi più lento di Elías portandosi davanti a Perugini e al giapponese Ui. Fra i primi cinque classificati vi è soltanto un decimo di secondo di differenza.

Lucio Cecchinello, malgrado sia stato uno dei protagonisti iniziali, alla fine si è classificato settimo mentre i suoi connazionali Mirko Giansanti e Simone Sanna, si sono sistemati rispettivamente all´undicesimo e dodicesimo posto. Il pilota dell´Aprilia, Gino Borsoi, che è sesto nella classifica provvisoria del Campionato Mondiale, oggi si è classificato sedicesimo mentre il pilota dell´Italjet, Gianluigi Scalvini ha concluso ventunesimo.

Tags:
125cc, 2001

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›