Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Suzuki correrà con la XREO a 4 Tempi nel Campionato di Velocità di Giappone nel 2002

Suzuki correrà con la XREO a 4 Tempi nel Campionato di Velocità di Giappone nel 2002

La squadra Suzuki ha annunciato i suoi progetti per il Campionato nazionale giapponese del 2002, con la sorpresa che i piloti Akira Ryo e Yukio Kagayama correranno con la nuova moto a 4 Tempi, la XREO. Ryo è l´attuale campione nella categoria di Superbikes dopo aver vinto lo scorso anno su una GSX 750R e, senza alcun dubbio, avrà l´opportunità di correre con la stessa moto che userà nel MotoGP. Sebbene potranno competere con la nuova moto, i due piloti non collezioneranno punti dato che si tratta di un prototipo e di conseguenza non presenta i requisiti di una moto di Superbikes.

Si tratta di una buona notizia per la squadra Telefónica Movistar Suzuki del MotoGP, che aveva già manifestato la sua soddisfazione per il fatto che la casa giapponese è riuscita a portare avanti in un anno il progetto della moto a 4 Tempi e poter così iniziare a competere con le XREO nella stagione 2002. Il fatto che Ryo e Kagayama correranno inoltre con il prototipo rafforzerà l´opinione dei piloti Kenny Roberts e Sete Gibernau riguardo l´impegno del fabbricante giapponese di sviluppare la moto e cercare di ridare alla Suzuki il titolo mondiale che non è riuscita a difendere.

Con la moto che compete sia nei Gran Premi del MotoGP che nel competitivo Campionato Nazionale Giapponese Suzuki amplia al massimo l´opportunità di sviluppare il potenziale di questa moto e migliorare il suo rendimento. Questa strategia susciterà l´interesse da parte di altri produttori e inoltre potrà aprire le porte ad altri costruttori per sviluppare parallelamente i loro progetti correndo sia nel Campionato del Mondo che nel Campionato Nazionale.

Tags:
500cc, 2001

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›