Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Alzamora e Rolfo preparano il doppio assalto al titolo mondiale

Alzamora e Rolfo preparano il doppio assalto al titolo mondiale

In assenza di Daijiro Katoh e di Tetsuya Harada nella classe 250 si aprono nuove porte nella cilindrata, considerando che i due giapponesi hanno dominato lo scorso anno il Campionato del Mondo. Emilio Alzamora e Roberto Rolfo sono due dei protagonisti della lotta per il numero 1 di fronte all´armata Aprilia formata da Marco Melandri, Toni Elías e Fonsi Nieto. Alzamora ha completato lo scorso anno la sua stagione di adattamento alla categoria mentre Rolfo si è consolidato nell´Aprilia quale migliore pilota privato. Adesso, entrambi sono fiduciosi dei loro progressi e sono convinti di difendere il titolo della 250 della Honda.

Il mio obiettivo durante la scorsa stagione è stato quello di lottare il più possibile con i piloti della prima fila e sono soddisfatto perchè ci sono riuscito, ha detto Alzamora. ´Quest´anno, l´obiettivo è vincere le gare e lottare per il titolo. Malgrado Katoh ed Harada siano passati nel MotoGP, ci sono molti piloti in grado di conquistare vittorie. Credo che i piloti ufficiali dell´Aprilia saranno molti forti e, inoltre, appare sempre all´orizzonte un pilota a sorpresa. Sia io che Roby speriamo di essere competitivi. Ho ereditato alcune parti della moto di Katoh e le prove di Jerez sono state positive. Mi trovo al 100% e mi sento in ottima forma per guidare di nuovo. D´altra parte ho molta voglia di tornare a competere.

Rolfo, che sta usando la moto di Katoh, condivide l´entusiasmo del suo compagno di squadra: ´Lo scorso anno ho conquistato quasi il terzo posto dietro a Melandri. Adesso, con i primi due nel MotoGP, devo acquistare fiducia per il 2002. Dispongo di un´ ottima moto e conto sull´appoggio di una fabbrica, e ciò è molto importante. La Honda è completamente diversa dall´Aprilia. La guida è molto più dolce e l´accelerazione più forte. Ogni volta mi trovo sempre più a mio agio e stiamo iniziando a trovare la messa a punto adeguata per il mio stile di guida. Peso più di Daijiro e la moto mi risulta troppo piccola, ma la squadra sta facendo il massimo per adattarla alle mie dimensioni. La squadra Aprilia è molto potente, ma ci sono due piloti della Honda in grado di aggiudicarsi il titolo´.

Tags:
250cc, 2001

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›