Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Kenny Roberts Sr: con uno sguardo rivolto all`era delle 4 Tempi

Kenny Roberts Sr: con uno sguardo rivolto all`era delle 4 Tempi

Nella sua carriera come pilota, Kenny Roberts, si affermò nel suo ambiente per dedizione e professionalità. Con queste qualità vinse tre titoli consecutivi della 500, ne collezionò altri 4 come proprietario di squadra e si cimentò nella produzione delle sue proprie moto. La leggera KR· debuttò nel 1997 e il suo sviluppo, quale moto di fabbrica, è stato lento ma positivo. L´arrivo dell´era delle 4 Tempi e dei nuovi produttori del Campionato del Mondo del MotoGP apre nuove prospettive riguardo il futuro dei piccoli produttori come la squadra Proton KR.

La squadra di Kenny Roberts conterà su due esperti piloti McWilliams e Aoki: ´Adesso siamo pronti. Ci siamo concentrati sull´aspetto industriale, produttivo, ma ogni anno progrediamo e credo che siamo pronti per questo passo. L´esperienza dei nostri piloti ci aiuterà molto. È molto difficile disputare la stagione completa dei Gran Premi con un solo pilota, soprattutto se dipendi da lui per provare e sviluppare la moto. In realtà non ti rendi conto cosa ti stai perdendo fino a quando non conti su due piloti di questo livello. Si stimolano reciprocamente e stimolano la squadra tecnica. In definitiva è molto differente contare su un solo pilota´.

La Proton KR3 si classificò lo scorso anno fra le prime quattro nelle mani di Jurgen vd. Goorbergh. Roberts ammette che spera che la sua moto sia più competitiva: ´Vogliamo essere più competitivi, ma non rispetto al resto delle squadre, bensì nei nostri riguardi. Disegnamo e produciamo tutte le parti di questa moto, pertanto stiamo valutando la possibilità delle 4 Tempi. Quando avremo pronto un motore a 4 Tempi, vorremo essere preparati sia nel dipartimento del telaio che negli altri settori per vincere gare. Adesso vogliamo semplicemente migliorare per noi stessi. Non c´è ombra di dubbio che dovremo orientarci verso le 4 Tempi. Non so quando: quello che possiamo fare adesso è essere pronti come produttori di telai e di moto affinchè quando produrremo la 4 Tempi questa sia una buona moto´.

Quest´inverno, i fans si sono chiesti quale tipo di moto uscirà vincente nel confronto tra le 2 tempi e le 4 Tempi. L´opinione di Roberts al riguardo, è la seguente: ´Questa è una delle cose buone di questa stagione. Non posso predire chi sarà il vincitore. Dipende in gran parte dal materiale che disporrà, dalla moto che potrà utilizzare in pista. Ci saranno piloti buoni ma senz´altro il materiale che ognuno disporrà rappresenterà una differenza importante. Credo che le 4 Tempi avranno molta potenza, sebbene non sappiamo ancora se in tutti i circuiti. Senza alcun dubbio darà una nuova dimensione alla competizione. Saranno grandi moto, un po´ più pesanti e molto veloci´.

Tags:
500cc, 2001

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›