Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Hervé Poncharal valuta le prime prove dell`anno della squadra Gauloises Tech 3

Hervé Poncharal valuta le prime prove dell`anno della squadra Gauloises Tech 3

Hervé Poncharal valuta le prime prove dell`anno della squadra Gauloises Tech 3

Ciao a tutti,

Innanzitutto, sono molto contento di vedere di nuovo i piloti in pista. È da martedì che stiamo sul circuito di Almería in Spagna. L'ultima volta che abbiamo provato risale al mese di novembre; pertanto abbiamo bisogno di una giornata per riprendere il ritmo. Come avevo affermato recentemente, il nostro obiettivo durante il precampionato è di lavorare al massimo sui pneumatici per risolvere problemi di aderenza, che ci hanno causato molti problemi la scorsa stagione.

I tecnici e gli ingegneri della Michelin sono venuti per due giorni sul circuito ed hanno lavorato al massimo in questa direzione. Lavoriamo senza pressione e in stretta collaborazione; gli ingegneri apprezzano molto le informazioni che gli fornisce Olivier. Mi ricordo il nostro precampionato 2000: già immaginate già ciò che voglio dire (nella stagione 2000 Jacque ottenne il titolo della 250). Ieri, alla fine della giornata, Shinya ha ottenuto come miglior tempo 1'36.5 mentre Olivier 1'37.6. Ma questi risultati non dicono nulla, la stagione è ancora lontana e non siamo venuti qui soltanto per i tempi.

Il nostro primo test del 2002 ha dato inoltre l'opportunità al nostro pilota collaudatore, Sylvain Guintoli, di effettuare i primi giri sul circuito alla guida di una 500. Possiamo dire che i suoi primi chilometri sono stati piuttosto interessanti, sebbene gli manchi ancora velocità, lo stile c'è. Fa buone traiettorie, ha una buona velocità in curva e si adatta bene alla potenza della 500, cosa non sempre facile. Lo stesso Shinya è rimasto impressionato dal debutto di Sylvain. È raro che un pilota elogi un collega, ma Sylvain ha dimostrato molta maturità.

Insieme al responsabile del progetto, Gilles Bigot, formano un'ottima squadra: si tratta di una nuova sfida per Gilles e di un'eccellente opportunità per Sylvain di lavorare con una persona di grande esperienza. Nei Gran Premi, Gilles non lavorerà direttamente nel box con un pilota, salvo se, per ovvi motivi, Sylvain dovrà competere. Ma sono sicuro che l'esperienza di Gilles sarà utile per tutta la squadra e che la sua collaborazione renderà ancora più forte il team Yamaha Gauloises Tech3.

Resteremo nel circuito di Almería fino a questo pomeriggio, ma vi ritorneremo con Michelin il 5 e il 7 marzo. Nel frattempo prenderemo parte ai texts IRTA di Valencia e di Estoril.

A presto

Hervé

Tags:
500cc, 2001

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›