Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Capirossi e Barros ripongono molte speranze nella nuova NSR500

Capirossi e Barros ripongono molte speranze nella nuova NSR500

Capirossi e Barros ripongono molte speranze nella nuova NSR500

I piloti della squadra West Honda Pons, Loris Capirossi e Alexandre Barros, hanno riposto molte speranze nella nuova Honda NSR500 malgrado l'arrivo delle moto a 4 Tempi. L'italiano e il brasiliano hanno provato per la prima volta le nuove moto a Sepang. La squadra privata spagnola è abituata a lottare contro le avversità e quest'anno dovrà affrontare la sua più grande sfida. Per la stagione 2002, la formazione che lo scorso anno è stata riconosciuta quale migliore squadra tra quelle che dispongono due piloti, spera di proporre molte sorprese.

'La NSR500 con la quale disputerò il Campionato è migliorata notevolmente e ha un grande potenziale' ha esordito Capirossi che, lo scorso mese a Sepang, si è mostrato in ottima forma, migliorando di gran lunga i tempi conquistati nello scorso Gran Premio di Malesia disputato in ottobre. 'Credo che metteremo molta pressione alla RC211V nelle curve e che la fiducia e la maturità della moto sono le sue grandi virtù. Ad ogni modo, quando inizierò la stagione tutto quello che potrò fare è guidare nel miglior modo possibile e sono sicuro che torneremo ad occupare i primi posti'.

Malgrado il suo ottimismo iniziale, Capirossi non nasconde la sua opinione riguardo la difficile sfida che le moto della 500 andranno incontro nel Campionato del Mondo del MotoGP: 'Non c' è mai stata una stagione della 500 facile, ma credo che la categoria del MotoGP di quest'anno sarà ancora più difficile. La nuova Honda a 4 Tempi sta andando molto rapidamente e sarà difficile batterla'.

Barros è d'accordo con il suo compagno di squadra: 'All'inzio di quest'anno, la situazione sarà completamente diversa con la RC211V a 4 Tempi e la NSR500 a 2 Tempi in quanto corrono allo stesso tempo. Onestamente, devo riconoscere che non so come si prospetta la stagione. La cosa certa è che la RC211V ha raggiunto buoni tempi nelle prove e sarà per me un rivale importante. Da parte mia, non vedo l'ora di disputare la prima gara per vedere come si svilupperà la battaglia tra le moto a 2 e a 4 Tempi. Ciò mi entusiasmerà molto'.

Tags:
500cc, 2001

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›