Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

I piloti di Suzuki e Kawasaki ritornano sulla pista di Sepang

I piloti di Suzuki e Kawasaki ritornano sulla pista di Sepang

I piloti di Suzuki e Kawasaki ritornano sulla pista di Sepang

I piloti di Suzuki e Kawasaki hanno ripreso le prove nel circuito di Sepang dopo la giornata di riposo di ieri. Le condizioni meteorologiche hanno agevolato il lavoro ad entrambe le squadre, perchè la temperatura e l'umidità sono state più basse rispetto a quelle avute nelle prime giornate di questa settimana. Roberts e Gibernau hanno continuato a lavorare sulla messa a punto di base della Suzuki XREO a 4 Tempi.

Sviluppare una moto partendo dal prototipo iniziale non è semplice ed entrambi i piloti sono nella prima fase per trovare una base a partire dalla quale poter lavorare su una direzione concreta. Il fatto che ogni pilota disponga di una sola moto rallenta inoltre il lavoro dato che impedisce loro di fare lunghi giri in pista. Roberts ammette: 'Siamo ancora nella prima fase, organizzando tutti gli aspetti'.

'Per quanto riguarda i motori abbiamo avuto bisogno di tre giorni per avere informazioni e questo influisce sui risultati. Garry Taylor ha commentato così: 'La questione è che questi motori sono già praticamente superati perchè l'informazione che abbiamo raccolto qui servirà ai tecnici giapponesi per creare la nuova generazione di propulsori. Questi motori sono di due settimane anteriori a quelli che stanno mettendo a punto in Giappone. Sotto questo aspetto siamo leggermente indietro'.

Kawasaki continua a lavorare nelle prove su alcuni componenti per ricavare informazioni tecniche utili per concretizzare il prototipo a 4 Tempi. Per il momento stanno lavorando sulle nuove prese d'aria. La carburazione dei prototipi a 4 Tempi, è uno dei segreti più nascosti di questo progetto. Yanagawa e Shimizu hanno ripreso oggi il lavoro lasciato in sospeso lo scorso martedì.

Tags:
500cc, 2001

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›