Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Katja Poensgen se ne va ma non dimette l`idea di ritornare ai Gran Premi

Katja Poensgen se ne va ma non dimette l`idea di ritornare ai Gran Premi

Katja Poensgen se ne va ma non dimette l`idea di ritornare ai Gran Premi

La tedesca Katja Poensgen ha confermato di non partecipare al prossimo Campionato del Mondo della 250 dato che non ha trovato l'appoggio economico necessario, ma continuerà a competere nel Campionato Tedesco di Superstock con una Suzuki GSX-R 1000. La tedesca lascia la porta aperta a un possibile ritorno ai Gran Premi se si presenterà l'occasione: 'Correrò nel Campionato di Superstock IDM con una Suzuki, ma non voglio firmare alcun contratto con una squadra perchè voglio essere disponibile se avrò l'opportunià di ritornare ai Gran Premi. Il mio obiettivo è arrivare a correre nella classe del MotoGP'.

Poensgen doveva correre con la squadra Hardwick Racing nella 250 insieme ad Alex Debón. La squadra è scomparsa e l'ha lasciata alquanto confusa: 'Non sono sorpresa, bensì delusa per il fatto che nessuno mi abbia chiamato per spiegarmi la situazione. Ho dovuto leggerlo sul giornale e invece mi sarebbe piaciuto venirne a conoscenza direttamente'.

La tedesca di 25 anni assicura di avere la capacità e l'abilità necessaria per essere pilota del MotoGP se avrà l'occasione di progredire senza contrattempi. I suoi ricordi della scorsa stagione non sono brutti: 'Ricorderò i bei momenti. So che è un lavoro duro ma lo lascio soddisfatta dato che mi sono qualificata in tutte le gare disputate e ho collezionato due punti'.

Attualmente, Katja vorrebbe concentrarsi sulla guida dato che non corre dall'ultimo Gran Premio dello scorso anno disputato a Rio. 'La competizione è la mia vita e continuerà ad esserlo nei prossimi anni. Per questo motivo voglio divertirmi guidando e ci riuscirò nel Campionato di Germania nella prossima stagione'.

Tags:
250cc, 2001

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›