Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Dopo due secondi posti consecutivi, Ui aspira a conquistare il titolo nella 125

Dopo due secondi posti consecutivi, Ui aspira a conquistare il titolo nella 125

Dopo due secondi posti consecutivi, Ui aspira a conquistare il titolo nella 125

Il pilota giapponese Youichi Ui, è convinto che quest'anno riuscirà a raggiungere l'obiettivo che nelle due ultime stagioni si è lasciato scappare. Il pilota della Derbi aspira ad essere Campione del Mondo nel 2002 dopo essersi aggiudicato il secondo posto nelle due ultime stagioni. Ui, che sfoggerà il numero 41 nella sua carenatura dato che vuole soltanto cambiarlo per il numero 1, pensa che questo sarà il suo anno: "Due secondi posti nel Campionato del Mondo sono abbastanza per un pilota. Aspetto con impazienza il nuovo Mondiale, con la speranza che sia quello che mi incoronerà come Campione. Nelle due ultime stagioni ho vinto 11 Gran Premi, una terza parte di quelli che si sono disputati, ma mi è mancata la regolarità".

Ui compirà 30 anni il prossimo mese di novembre e affronterà piloti che, in alcuni casi, sono più giovani di lui. Malgrado ciò, il giapponese è convinto che la sua esperienza potrà aiutarlo: "L'esperienza sarà una delle mie armi, ma non l'unica. Devo continuare ad essere ugualmente veloce come negli ultimi due anni, ma allo stesso tempo più regolare".p>

Il pilota giapponese, si assume piacevolmente l'incarico di aiutare il giovane Jorge Lorenzo che debutterà nel Campionato del Mondo in occasione del Gran Premio Marlboro di Spagna dove compirà 15 anni, età minima per partecipare al Campionato del Mondo: "Malgrado i miei 29 anni, mentalmente ne ho 14. A Jorge gli spiegherò tutto il necessario affinchè si formi come pilota e impari a mettere le moto a punto. Per quanto riguarda i miei possibili rivali, Manuel Poggiali è il più diretto perchè indossa il numero uno e dispone dello stesso materiale che ho anch'io".

Tags:
125cc, 2002

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›