Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Il team Gauloises Tech3 completa la preparazione prima di sfidare le 4 tempi

Il team Gauloises Tech3 completa la preparazione prima di sfidare le 4 tempi

Il team Gauloises Tech3 completa la preparazione prima di sfidare le 4 tempi

Mentre molti team ufficiali perfezionano la messa a punto delle 4 tempi nuove di zecca, molti altri team MotoGP sono all´opera per ottenere le massime prestazioni dalle 500cc. Tra questi il team Gauloises Tech3 che quest´anno si schiererà con due Yamaha YZR500 pilotate da Olivier Jacque e Shinya Nakano.

L´anno scorso il team di Bormes Les Mimoses fece il suo debutto nella scena del Campionato del Mondo della 500cc dopo aver conquistato nella stagione precedente il titolo della 250cc con Olivier Jaque. Il francese però visse un inizio di stagione nella classe regina ostacolato da una serie di lesioni mentre il compagno di squadra realizzava una brillante progressione e si affermava nella massima cilindrata. Quest´anno la competizioni si annuncia più agguerrita che mai, soprattutto dopo l´entrata in scena delle 4 tempi.

Durante i test IRTA a Catalunya, Hervé Poncharal, responsabile del team Tech3 ha fornito dettagli sui progetti che stanno sviluppando: ´Ovviamente il nostro programma è molto diverso da quello dei team che dispongono di moto a 4 tempi. Per lor significa cominciare da zero, e sono moltissimi i particolari da sviluppare. Per noi invece il lavoro è diverso. A grandi linee la moto è quella dell´anno scorso e quindi conosciamo l´origine dei problemi.

Così, fin dai primi test, che si sono svolti ad Almeria verso la fine di gennaio, il team Tech3 si è concentrato soprattutto sui pneumatici: ´Tutto quello che possiamo fare per adesso è cercare la configurazione ottimale. Per questo abbiamo lavorato soprattutto sui pneumatici, operazione che comporta un arduo impegno, ma che risulta indispensabile´ ha sottolineato Poncharal. ´In realtà non abbiamo scelta, è il dettaglio che ci può avvantaggiare di più.

Anche se rimane vivo il timore di un dominio delle 4 tempi in questo Campionato, il team Tech3 vuole difendere le proprie scelte e non lasciarsi scappare nessuna opportunità. ´Con l´arrivo delle 4 tempi la stagione si preannuncia difficile, ma cercheremo di fare il nostro meglio. Non sarà facile per le 2 tempi, tuttavia sappiamo che determinate circostanze che si verificano nelle competizioni possono giocare a nostro favore´, ha concluso Pomcharal.

Nel frattempo, Shinya Nakano e Olivier Jacque si preparano ad mettere a frutto l´ultima serie di test IRTA che si svolgeranno a Suzuka il prossimo 7 aprile, prima della gara che dà inizio alla stagione.

Tags:
MotoGP, 2002

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›