Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Modificato il circuito di Le Mans per ragioni di sicurezza

Modificato il circuito di Le Mans per ragioni di sicurezza

Modificato il circuito di Le Mans per ragioni di sicurezza

Dopo una serie di opere che sono durate quasi quattro mesi, la settimana scorsa sono state presentate le modifiche apportate al circuito francese di Le Mans. L´anno scorso il tracciato che ospita la leggendaria 24 ore è stato sottoposto a un vero e proprio lifting, nel corso del quale è stato appianato il pericoloso dislivello di Mulsanne. L´idea di modificare il tracciato è nata in seguito a una richiesta avanzata dalla FIM per ragioni di sicurezza e i lavori hanno interessato il circuito Bugatti che dal 17 al 19 maggio ospiterà il Gran Premio di Francia.

È stata modificata la curva della Chapelle, ritenuta troppo pericolosa a causa della barriera di protezione, troppo vicina. La sezione ha ora una forma parabolica e sbocca nella curva del Museo. Quella che era la variante Dunlop è ora una curva e permette una velocità maggiore nella nuova curva della Chapelle rendendo il tracciato più selettivo in questo punto. Il circuito in questo punto offrirà azioni spettacolari, dal momento che costringe a frenare in pendenza. Sono state inoltre effettuate altre modifiche che rendono più sicura la zona aggiungendo della ghiaia e nuove vie di fuga.

Il circuito Bugatti si è in questo modo ridotto da 4.305m a 4.273m. Ciò non dovrebbe però comportare grandi diminuzioni nei tempi. Il costo dei lavori è salito a 2.9 milioni di Euro, e si prevede di attuare altre modifiche l´anno prossimo, questa volta con oggetto il Village, nell´area del Paddock.

Tags:
MotoGP, 2002

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›