Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Kallio inizia a farsi notare conquistando i suoi primi punti

Kallio inizia a farsi notare conquistando i suoi primi punti

Kallio inizia a farsi notare conquistando i suoi primi punti

Il giovane pilota finlandese Mika Kallio lo scorso weekend a Welkom ha portato a casa i primi punti del Campionato del Mondo, con un piazzamento lodevole al dodicesimo posto. motograndprix.com è riuscito a parlare con il pilota, che ha diciannove anni, per sapere come vive la stagione che marca il suo debutto in ambito mondiale.

motograndprix.com – Sei contento del tuo inizio di stagione?

Mika Kallio – Penso che il mio inizio di stagione sia stato veramente buono, considerato che sono un esordiente. Siamo riusciti a rimanere tra i primi venti nelle qualifiche di entrambe le gare, e in Sud Africa ho portato a termine il mio primo Gran Premio, è questo ovviamente mi dà sollievo.

mgp.com – Avresti mai pensato di riuscire ad andare a punti in questa fase iniziale?

M.K – I punti di Welkom sono stati una sorpresa anche per me. Prima dell´inizio della stagione nessuno del team si aspettava di raccogliere punti in queste gare extraeuropee, ma tutti nel team hanno lavorato molto bene e siamo riusciti a fare progressi in ogni prova. Riuscire a mettermi in tasca questi punti, così presto rende tutto molto più semplice, e adesso posso concentrarmi e cercaree di essere più competitivo in gara. Per me è stato ancora più sorprendente scoprire che posso girare alla stessa velocità del gruppo di testa. Adesso devo imparare a mantenere la velocità dalla partenza all´arrivo e un giorno chissà...

mgp.com – In Finlandia hanno seguito la tua prestazione sudafricana?

M.K – Sì, tutti i canali della televisione e i principali giornali hanno parlato del mio risultato, anche se, nello stesso weekend, c´erano tre piloti finlandesi tra i primi 4 del Campionato del Mondo di Rally. In Finlandia sono abituati a vedere sul podio i finlandesi che prendono parte a qualche campionato di corse automobilistiche, e quindi si aspettano grandi cose, ma sembra che tutti abbiano apprezzato il valore del mio risultato.

$$$

mgp.com – Quali sono le tue speranze per il resto della stagione?

M.K – Il mio obiettivo principale rimane lo stesso – cercare di imparare il più possibile da questa stagione, per essere maggiormente competitivo il prossimo anno. Ovviamente cercherò di avvicinarmi ai piloti di testa, ma devo anche fare attenzione e non fare incidenti, per effettuare più giri possibile in ogni tracciato. So che è l´unico modo per raggiungere la testa della classifica. Non serve a niente, infatti, fare alcuni giri a ritmo veloce e poi cadere. Sono abbastanza sicuro che, se sono paziente e lavoro abbastanza duro, anche il mio tempo verrà.

Tags:
125cc, 2002, Mika Kallio

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›