Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Jorge Lorenzo ha recuperato la giusta forma per il suo debutto a Jerez

Jorge Lorenzo ha recuperato la giusta forma per il suo debutto a Jerez

Jorge Lorenzo ha recuperato la giusta forma per il suo debutto a Jerez

Il prossimo fine settimana a Jerez, Jorge Lorenzo diventerà il pilota più giovane a prendere il via per una gara 125cc. Lorenzo ha assicurato di essersi recuperato dalla frattura alla clavicola e al polso, e di sentirsi in forma per il suo debutto nel Campionato del Mondo. Il pilota, che correrà per il team Caja Madrid Derbi Racing, la stessa squadra in cui milita Youichi Ui, secondo nel Campionato 2001, compierà 15 anni, l´età minima per prendere parte a un Gran Premio, il giorno prima della gara. Potrà prendere parte alle prove del venerdì grazie a una dispensa speciale.

`La riabilitazione è andata molto meglio di quanto mi aspettassi, e a Jerez, sarò al 90% della forma, se non al 100%´ ha raccontato a motograndprix.com il giovane pilota. `La clavicola adesso è a posto, devo solo recuperare forza nel polso. Quando penso alla gara non sono nervoso, visto che non mi fanno pressioni. Il mio unico obiettivo è riuscire a finire la gara e farmi un po´ di esperienza. Non sono mai stato a Jerez per il Gran Premio, ma ho visto le gare in televisione e sono sicuro che per me sarà una festa incredibile.´

Lorenzo ha visto in televisione il compagno di squadra lottare nelle prime due gare e riconosce che questo ha alimentato il suo desiderio di prendere parte all´azione. `I piloti spagnoli stanno facendo risultati molto buoni e credo che la 125 ha dimostrato ancora una volta di essere la classe più aperta. Youichi ha fatto una partenza sfortunata e presto dovrà iniziare ad andare a punti, sennò sarà molto difficile per lui. Sono molto contento di correre per il suo stesso team, e spero che, in questa stagione, entrambi onoreremo la Derbi con buone prestazioni.

Tags:
125cc, 2002, Gran Premio Marlboro de España, Jorge Lorenzo

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›