Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Phillip Island festeggia cinquant´anni di corse

Phillip Island festeggia cinquant´anni di corse

Phillip Island festeggia cinquant´anni di corse

Il circuito di Phillip Island festeggia questo fine settimana 50 anni di attività. Ê infatti trascorso mezzo secolo da quando venne incominciata la costruzione della pista nell´estremità sud dell´Australia. `L´Isola´ verrà sempre ricordata dai tifosi come il circuito in cui Valentino Rossi si aggiudicò l´ultimo Campionato del Mondo 500cc solamente sei mesi fa.

Gli eroi locali sono Mick Doohan, che vinse nel 1998, e Wayne Gardner, che conquistò l´affetto del pubblico del suo paese con le vittorie del 1989 e del ´90. Durante un ricevimento nella pit lane del circuito, sabato scorso, è stato possibile rivivere questi momenti, mentre i presenti potevano percorrere la pista a velocità moderata e visitare la nuova Hospitality e i giardini circostanti.

Nel 1951 sei uomini d´affari fondarono il Philip Island Auto Racing Club (PIARC), ´per costruire il primo circuito internazionale australiano per ospitare Gran Premi´, e la cerimonia di inaugurazione ebbe luogo nel dicembre del 1956. Nel corso degli anni, comunque, i danni estesi alla superficie della pista causarono la chiusura del circuito di Phillip Island durante un certo periodo di tempo, e verso la fine del 1970 non vi si svolgevano più gare, e la terra veniva coltivata dai propietari.$$$Poi, nel 1987, Wayne Gardner irruppe nello scenario motociclistico internazionale, vincendo il Campionato del Mondo 500cc. Sull´onda dell´euforia che scaturì in tutta l´Australia in seguito a quella vittoria, l´Australia riuscì a essere scelta per ospitare un Gran Premio. L´ingegnere Bob Barnard, promotore della manifestazione e la sua impresa, la Barfield, decisero di organizzare la gara a Philip Island. La pista venne ridotta di mezzo chilometro, fino a raggiungere la lunghezza di 4.445 metri, e venne investita l´esorbitante cifra di 5 milioni di dollari australiani per modellarla fino a raggiungere l´aspetto attuale.

L´Isola poi vide come il rivale del nord, il tracciato di Eastern Creek, vicino a Sydney gli sottraeva il mondiale per 6 anni, ma poi, nel 1997, il Gran Premio fece ritorno alla sua casa di sempre e da quell´anno non si è più mosso di lì.. La gara MotoGP di quest´anno, che avrà luogo il 20 ottobre, si preannuncia interessante, dopo l´arrivo delle nuove 4 tempi, e il Campione del Mondo in carica, Valentino Rossi è deciso a ripetere l´eroico successo dell´anno scorso.

Tags:
MotoGP, 2002

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›