Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Casey Stoner racconta un fruttuoso weekend a Jerez

Casey Stoner racconta un fruttuoso weekend a Jerez

Casey Stoner racconta un fruttuoso weekend a Jerez

La gara di Jerez è andata bene. Ho fatto una partenza, però già nel secondo giro mi sono reso conto che la gomma posteriore non andava bene. Non aveva la sufficiente aderenza e questo si notava da come reagiva la moto. Ci sono stati ei momenti difficili e dovevo guidare molto concentrato per non cadere. Si avvicinava la fine della gara e la gomma iniziò ad andare meglio e sono riuscito a guidare in modo più comodo, anche se, a quel punto, avevo già perso la sicurezza per rischiare e non avevo il ritmo necessario per raggiungere i piloti di testa.

Sono soddisfatto della sesta posizione, ma non ne sono contentissimo. Ovviamente è un buon risultato ed è la prima volta che porto a termine una gara, ma conosco molto bene il tracciato di Jerez e forse avrei potuto fare un risultato migliore se la moto non si fosse comportata così. Sono sicuro che posso fare meglio e intendo lavorare al massimo e concentrarmi su ogni gara per riuscirci.

Questa settimana sarò in Italia ad allenarmi al Mugello. Rimarremo lì due giorni e, anche se non abbiamo niente in concreto da provare per la moto, è un´occasione in più di fare chilometri e conoscere un circuito sul quale non ho mai corso. Avremmo dovuto provare al Mugello all´inizio della stagione, ma mi feci una lesione alla spalla e non ci sono potuto andare. Questo sarà un altro circuito che conosco prima di farci una gara.

Nella prossima gara, in Francia, sarà su un´altra pista che non conosco. In tutti i modi,questo non mi preoccupa in modo esagerato. Guiderò la stessa moto nelle stesse condizioni. Così scenderò in pista e cercherò di fare il meglio per ottenere il miglior risultato possibile. È la stessa cosa per ogni gara. Ci si impegna al massimo e poi vedi quello che succede.

Tags:
250cc, 2002, Casey Stoner

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›