Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

McCoy perde i test al Mugello a causa di una lesione

McCoy perde i test al Mugello a causa di una lesione

McCoy perde i test al Mugello a causa di una lesione

Garry McCoy non ha potuto prendere parte ai test organizzati dal team Red Bull Yamaha nel circuito del Mugello oggi, e ha deciso di far riposare la gamba fratturata in vista della quarta prova della stagione, in programma a Le Mans per la prossima settimana. Il pilota australiano esperto nelle scivolate ha cercato di sconfiggere la lesione per le prime tre gare dell´anno e la sua situazione è invece peggiorata a Jerez, dove è stato penalizzato di 5 secondi ed è scivolato in quindicesima posizione per aver superato in regime di bandiera gialla nel corso dell´ultimo giro. Per i test è stato sostituito dall´ex pilota del motomondiale Jean-Michel Bayle.

`In generale è stato un weekend di delusioni per Garry e per il team, anche se la penalizzazione ha fatto sì che John Hopkins salisse al tredicesimo posto,´ ha raccontato il Team Manager, Peter Clifford. `A Jerez il dolore era maggiore rispetto al Sud Africa e questo non è certo un buon segno. Non sappiamo esattamente quanto tempo ci vorrà perché si ristabilisca completamente e lui non deve perdere la possibilità di riposare. Nel caso in cui non possa correre, ci sarebbe Jean-Michel Bayle per sostituirlo, ma per il momento non perdiamo le speranze di vederlo in pista in Francia´.

La preparazione per Le Mans non è stata agevolata dalle condizioni del tempo. In effetti è piovuto a dirotto per tutto il giorno. Comunque è stato possibile completare alcuni giri. In pista c´erano anche Regis Laconi (Aprilia) e Carlos Checa (Yamaha). Checa ha avuto la possibilità di provare diverse configurazioni per i motori e giovedì proverà alcuni telai.

Tags:
MotoGP, 2002

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›