Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Sylvain Guintoli: il pilota all´ombra del team Gauloises Yamaha Tech 3

Sylvain Guintoli: il pilota all´ombra del team Gauloises Yamaha Tech 3

Sylvain Guintoli: il pilota all´ombra del team Gauloises Yamaha Tech 3

Dopo una prima stagione nel Campionato del Mondo della 250cc, disputata tra le file dell´Equipe de France, Sylvain Guintoli ha accettato la sfida rischiosa di unirsi al team Gauloises Yamaha Tech 3 in qualità di terzo pilota. Il giovane pilota di Romans, vicino a Lione, ha l´opportunità di provare la YZR500 su molte piste europee del Campionato del Mondo. Il team di Bormes les Mimosas ha in serbo per lui un programma abbastanza intenso.

Dopo la gara, quando la maggior parte dei team avevano già lasciato il circuito di Jerez, Guintoli prendeva parte alla sua sessione di prove, la prima dal precampionato. ´Abbiamo provato molte cose e ho potuto scoprire il tracciato di Jerez con la 500, spiega. Nonostante la caduta che ha protagonizzato alla fine della giornata commenta: ´È andata molto bene. Simo riusciti a girare in ottime condizioni ´.

Dopo essere stato presente a Suzuka e a Welkom in qualità di pilota di riserva, Sylvain ha dovuto tenere a freno la propria impazienza prima di poter salire di nuovo in sella alla Yamaha numero 50. ´Fin dalle prime prove, durante l´inverno le cose sono andate molto bene. Siamo in pari con il programma previsto. Per un mese e mezzo non ho girato, è stato un periodo abbastanza tranquillo per me, visto che facciamo test solamente in Europa. Mi è sembrato strano dover aspettare così tanto, ma adesso che ho cominciato il mio programma sono contento´.

Guintoli ha superato senza problemi il suo passaggio al ruolo di terzo pilota, e si rende conto dei benefici che può trarre da un´esperienza di questo tipo. A chi gli chiede qualcosa della suo nuova vita, lontano dalla competizione, il giovane pilota francese risponde deciso: `Lo sapevo fin dall´inizio. Conoscevo i vantaggi e gli inconvenienti di questo accordo. Ovviamente non è semplice, rimane la voglia di gareggiare, ma so che posso imparare molte cose utili. È stata una scelta difficile, e adesso ne assumo le conseguenze´.

Tags:
MotoGP, 2002, Sylvain Guintoli

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›