Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

A Le Mans l´armata Aprilia tenta l´assalto della fortezza dell´Honda

A Le Mans l´armata Aprilia tenta l´assalto della fortezza dell´Honda

A Le Mans l´armata Aprilia tenta l´assalto della fortezza dell´Honda

Il Campionato del Mondo 250cc sbarca questo fine settimana al circuito Bugatti, vero e proprio feudo dell´Honda. La marca giapponese intende prolungare l´impressionante record nella categoria della quarto di litro, dal momento che dal 1985 ha vinto nelle nove occasioni in cui si è disputato un Gran Premio nella pista di Le Mans. L´ultimo pilota di un´altra scuderia che ha vinto sul famoso tracciato francese fu Alan Carter, con una Yamaha, nel lontano 1983. L´armata Aprilia, valida e sicura, cercherà di interrompere la serie continua di successi, forte delle tre pole consecutive e delle due vittorie che ha ottenuto in questa stagione.Mentre Marco Melandri sta ancora cercando di recuperare la forma, l´attenzione di molti si centra su Fonsi Nieto, che due settimane fa a Jerez ha vinto la sua prima gara, al termine di un´avvincente gara davanti al proprio pubblico. Fonsi arriva a Le Mans in forma splendida. È andato a punti nelle ultime dodici gare, in nove occasioni si è classificato tra i primi sei ed è riuscito a salire sul podio per 4 volte. Inoltre si è classificato tra le prime sei posizioni della griglia di partenza in undici gare consecutive.

Randy de Puniet, pilota privato dell´Aprilia non si sarà perso i festeggiamenti di Jerez. Il francese ha seguito le ultime fasi della gara dalla televisione installata nel proprio box, perché una caduta gli ha fatto perdere le opportunità di salire sul podio. Caricato dall´appoggio del suo pubblico, cercherà disperatamente di vincere il per la prima volta il Gran Premio di casa sua.

A difendere i colori dell´Honda ci saranno Roberto Rolfo e Emilio Alzamora, che a Jerez arrivarono rispettivamente in seconda e in terza posizione. Alla sua prima stagione come pilota ufficiale, dopo aver abbandonato l´Aprilia, Rolfo occupa il secondo posto nella classifica generale, a soli 3 punti da Nieto. Il quarto posto conquistato da Alzamora l´anno scorso a Le Mans era, fino a due settimane fa, il suo miglior risultato nella cilindrata della quarto di litro.

Tags:
250cc, 2002, Polini Grand Prix de France

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›